(ANSA) – LECCE, 07 DIC – ‘Sfida aperitivo’ per il Lecce che domani al Via del Mare ospita il Genoa alle 12.30. Sfida dai punti pesanti in ottica salvezza per entrambe le compagini, con il Lecce che cercherà di sfatare l’incantesimo casalingo e conquistare la prima vittoria interna stagionale.
Il tecnico Fabio Liverani dovrà fare i conti con infortuni e squalifiche: “Fanno parte di quello che è il corso di una stagione – commenta -. A volte può accadere che le assenze si accaniscano su uno stesso reparto e vai in emergenza. A prescindere da tutto abbiamo i giocatori per disputare una buona gara, non abbiamo né l’abitudine né la voglia di pensare a chi manca”. Bisogna dimenticare in fretta la scoppola rimediata in Coppa Italia: “La sconfitta di Ferrara ci ha fatto capire che non abbiamo alcuna possibilità di abbassare l’attenzione e la concentrazione – dice Liverani -. Il Genoa è una squadra che ha una identità precisa, costruisce gioco con calciatori di tecnica e personalità. E’ uno scontro diretto, ma secondo me la classifica non rispecchia il reale valore del nostro prossimo avversario”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here