Come stupire i tuoi clienti con i bigliettini da visita?

Con “l avvento” della digitalizzazione,acquistiamo ciò che vediamo e non più ciò che abbiamo  tra le mani e mai come in questo momento il bigliettino da visita siamo noi,rappresenta subito ciò che vendiamo e come ci presentiamo,quindi attrarre un cliente col colpo d occhio è fondamentale per qualsiasi business e deve essere in target con la nostra clientela. Sono tanti i fattori che portano alla scelta di un template rispetto ad un altro,a partire dalla misura per finire (ma non per ultimo) alla scelta del/dei colori. Ogni colore ha il suo perché ed ha la capacità di attrarre la giusta clientela,distinguendo anche un pubblico maschile dal  femminile,in base a ciò che vendiamo.

Scegliamo un formato che ricordi molto le misure della Carta di Credito,poichè sarà facile trovarvi un posto nel portafoglio ed averlo cosi sempre sottomano.

Plastificazione: necessaria per allungare la vita del bigliettino da visita,sarà cosi protetto da usure e danneggiamenti,per quanto riguarda i vari tipi di stampa se a caldo o a freddo,sarà fondamentale sceglierli in base all utilizzo, se vogliamo mettere in risalto il logo rispetto al testo e viceversa,ma in questa fase un grafico saprà consigliarvi per il meglio-

 

I vantaggi estetici della nobilitazione

Le nuove tecniche di nobilitazione evidenziano le qualità delle stampe, Infatti, grazie alla pellicola opaca, si riduce il contrasto dei colori donando così eleganza ed un maggiore impatto visivo.

In più, se si sceglie la plastificazione Soft touch si ottiene un effetto leggermente vellutato ed i colori risultano più lucidi e vivi. Approfittando di questi servizi, puoi combinare prestigio e praticità, ottenendo risultati impressionanti e che non lasceranno indifferenti i tuoi potenziali consumatori.

Questi elementi rendono memorabile il tuo biglietto da visita e rende appetibile il tuo stile nei confronti dei clienti che non esiteranno a contattarti.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News