Scatterà a giorni e dopo aver consacrato il Signore a mani giunte e testa bassa in chiesa, (proponendovi come la Vergine Maria Immacolata), il cambio di scena, che avrà come protagonista tra le donne più audaci, lui:il Perizoma. Via quindi  al conto alla rovescia per la scelta consapevole di diventare  una Maria Maddalena d.o.c.,  l’unica Donna   degna,ricordata da tutti per aver occupato il posto da First Lady, mi spiace… ma le Sante non fanno notizia, mai.  Ma torniamo a noi. Come e con quali criteri scegliere questo piccolo lembo di tessuto cosi potente da non farci sentire al riparo da qualsiasi “s-piffero?”

Alcuni studi hanno rivelato che per le sue cuciture invisibili su parti di stoffa inesistenti, il movimento del piccolo filo conduttore, potrebbe  fungere da veicolo per i batteri che, dall’area vaginale, migrerebbero felici in gruppo  e a rotazione, cullati dal  dondolio ritmato dal passo, all’area anale, causando però vere e proprie infezioni, e qui, complice sarebbe lo “s-piffero” di cui sopra, perché si, diciamolo, per quanto l’ostetrica e ginecologa Dr. Shieva Ghofrany docente in clinica e salute delle donne presso l’Albert Einstein College of Medicine negli Stati Uniti, ne sconsigli l’uso per il benessere della zona sud…io credo che duri talmente poco in termini temporali l’averlo  indosso e calzato, da non procurare nessuna patologia. Sono chiare le “buone intenzioni” di chi lo indossa e spesso, sempre a vantaggio della salute,  non a caso, alcune estimatrici  osano… tornando a casa e camminando senza, verso il buon augurio del primo Gennaio.

Effetti: scongiurato il pericolo delle emorroidi, allarme lanciato impropriamente  dalla “impossibilitata modella” di turno, sembrerebbe invece  che  irritazioni cutanee, infezioni vaginali, proliferazioni e ceppi  batterici (che nel mentre continuano ubriachi a dondolare  felici a cavalluccio tra  il punto A ed il punto B), potrebbero essere responsabili di un rapporto amore/odio tra salute da tutelare  e piacere da percepire. Chi vincerà?

Consiglio della scelta in base al proprio segno Zodiacale

Ariete: non ha tempo per fiocchetti e nastrini da slacciare lentamente, è una donna verace e vorace fatta di istinto, consigliato il modello con gli automatici finti ben posizionati. Taaac!

Toro: è lenta ed ha sempre fame,oltre che di cibo anche di voi, ma è lenta pigra ed edonista. Per accelerare la pratica scegliete un modello con dei disegnini di panini,pollo fritto e patatine, darà il meglio e vi fagociterà. Contenti?

Gemelli: ah la donna gemellina,sempre spiritosa ed aperta alle novità, potreste ottenere il meglio regalandole quelli aromatizzati o i canterini…si nel  commercio anglofono ne esistono di musicali, magari correrete il rischio che si distragga, ma avrete fatto centro.

Cancro: oggggesù, qua è difficile, non perché non sia una abile nelle attività sessuali, tutt’altro…solo che bisogna percepire  l’istante esatto in cui procedere e proporsi con il regalo. Non ama neanche le sorprese, deve sempre tenere tutti e tutto sotto controllo ma, forse presentarvi in lacrime asciugandole sbadatamente col perizoma, è l unico modo.Provare per credere.

Leone: la nostra Leonessa è sempre fiera ed impeccabile, attenzione quindi, deve essere un perizoma di un famoso brand del lusso, ma unico nel suo genere dato che  non ama le copie e lei stessa nel proporsi, non è la copia di nessuna. Se cosi non fosse, potrebbe cambiare programma ed ignorarvi con uno sguardo sprezzante. Lei è Lei.

Vergine: presentatevi con un perizoma ben impacchettato e ben  cucito, lei controllerà che tutti i punti siano perfettamente in linea tra loro  e non dimenticate le pattine quando entrate nella sua casa. Auguri…

Bilancia: questa è la donna associata alla forma, al “Noblesse oblige” al eleganza raffinata da donare agli altri nel farsi ammirare…quindi è importante che il colore del perizoma scelto, si abbini perfettamente  sia al suo incarnato che  al colore dei suoi occhi. Su coraggio…ce la farete,forse.

Scorpione:  Nero assoluto e scelta del  materiale che spazia dal innocente tulle al latex più perverso.Con lo Scorpione non è solo sesso bensì un racconto noir dove da protagoniste iniziali, potreste non uscirne vive. Ricordate i racconti di Edgar Allan Poe? Ecco, ora sapete…

Sagittario: provate a rincorrerla per tutta  casa  girando  intorno ad un tavolo con l’umore dei bambini al Luna Park, e brandendole il volto col pacchettino in mano,forse riuscirete nel impresa di trattenerla e farglielo indossare…almeno per un minuto.

Capricorno: consigliato un modello con stampate tante  boccucce sorridenti. Al limite la distrarrete un attimo, presa come sarà a pensare se restituirvele o meno. Potrebbe accennare ad un sorriso,ma non cascateci è solo un ghigno, ma rallegratevi,comunque  avrete attirato la sua attenzione, e non è cosa da poco.

Aquario: perizoma elettronico fatto consegnare  da un Drone, che busserà  alla finestra di casa. Ama l’imprevisto e le sorprese. Il modello dovrà essere intermittente con lucine che si spengono ed accendono a suon di musica tecno. Ci penserà un po’, ma avrà il lampo di genio:  fare l amore con voi indossandole e seguendo il ritmo musicale.

Pesci: attenzione non è una Santa ma non le va che lo capiate. Auguri ed ingegnatevi nella scelta da oggi fino al 31 Dicembre!

Ovviamente Rosso per tutte!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here