Andria: targhe rubate e tutto l’occorrente per i furti.

Sono stati arrestati i tre andriesi dediti al furto di targhe automobilistiche. I tre, tutti pregiudicati sono stati colti di sorpresa nella notte di ieri mentre percorrevano la strada Boccotero, in territorio coratese a Bari. I complici,  tutti di età compresa dai 29 ai 37 anni, erano una banda specializzata in furti e riciclaggio  Sono stati arrestati mentre erano all interno di una berlina sospetta che invece non si è rivelata rubata ma nella quale all’interno vi erano tutte le attrezzature idonee allo scopo. Sono state rinvenute varie targhe rubate insieme all’attrezzatura e materiale da scasso, targhe di cui due di nazionalità tedesca e due

di nazionalità italiana insieme a due centraline elettroniche e abbigliamento idoneo a camuffarsi, giubbotti e passamontagna, ora proseguono le ricerche

per le identificazioni delle auto a cui sono state sottratte le targhe mentre i tre complici sono stati condotti nel carcere

di Trani in attesa della sentenza che ne definisca la pena.