Perchè dovresti mangiare uno yogurt al giorno? Ecco la risposta che sorprende tutti

Lo yogurt è uno di quegli alimenti ritenuti indispensabili per la tua salute. Mangiarne uno al giorno può produrre davvero tanti effetti salutari per il tuo organismo. Scopri cosa accade quando lo mangi

Proprietà e benefici dello yogurt 

Mangiare uno yogurt al giorno è senza dubbio una buona abitudine perché, grazie alla presenza dei fermenti lattici, il transito intestinale è favorito. È consigliato per il benessere generale dell’organismo: contiene minerali, importanti per le ossa ma anche molte vitamine per la protezione del sistema immunitario. Grazie alla presenza di numerosi principi attivi consente di assorbire correttamente gli alimenti. La dose di uno yogurt al giorno permette, sia ai bambini sia agli adulti, di assumere la quantità di calcio, pari al 25%, del fabbisogno giornaliero. Per questa ragione è consigliabile assumerlo certamente durante la colazione. 

Meglio acquistare yogurt bianco e biologico e aggiungere della frutta fresca a piacere piuttosto che già confezionato. Se leggi attentamente l’etichetta, ti accorgi che sono stati aggiunti zuccheri e non solo, quindi meglio evitare. Lo yogurt magro è realizzato con latte scremato mentre, quello intero, con latte normale. Per chi è a dieta si consiglia quello scremato. Lo yogurt greco, dal sapore più intenso e dalla consistenza diversa, puoi usarlo sia come alimento durante la giornata ma anche per la preparazione di salse. È più calorico rispetto allo yogurt normale che di solito presenta circa 130 calorie. 

Quando e come mangiare lo yogurt

Grazie alla sua versatilità in cucina, lo yogurt può essere usato con molta facilità. Innanzitutto, il suo consumo al naturale è quello particolarmente consigliato, può essere mangiato con i cereali, la frutta secca o fresca. Per dolcificarlo sarebbe meglio aggiungere solo del miele. Le proprietà benefiche meglio si esplicano quando scegli uno yogurt naturale e, se sei a dieta, senza grassi. Puoi trovare anche soluzioni a base vegetale. È davvero consigliato a tutti tranne a chi è intollerante al lattosio o soffre di specifiche allergie, in questo caso bisognerebbe evitarlo. 

È utilizzabile nella preparazione di molti dolci poiché rende soffice l’impasto: dalle torte alle crostate ai tiramisù. Inoltre, per la preparazione di ricette salate, si presta bene per salse e mousse come condimento per i primi piatti. 

Un dessert molto goloso e facile da preparare con lo yogurt è il tiramisù con i fichi. Puoi servirlo ai tuoi ospiti e rimarranno sorpresi dalla bontà: mascarpone, savoiardi, yogurt greco, vaniglia, limone, qualche foglia di menta e i fichi. Occorre lavare i fichi, tagliarli a metà e scaldarli in padella con il succo di limone e della vaniglia e far cucinare per una decina di minuti. Mentre i fichi si raffreddano, prepara lo yogurt greco insieme al mascarpone per ottenere un composto morbido e cremoso. Aggiungi qualche foglia di menta tritata finemente. Prendi un bicchiere e versa alla base i fichi macerati, i savoiardi, e il composto ottenuto con lo yogurt, facendo degli strati fino alla sommità. Per decorare aggiungi una figlia di menta: gustoso e fresco per un dolce facile e veloce.