Segno d’Aria, governato da Venere, la Bilancia accomuna i nati tra il 23 settembre e il 22 ottobre. Le persone che appartengono a questo segno zodiacale sono dotate di una straordinaria intelligenza ma sono anche molto tradizionaliste. Il loro amore per la giustizia è proverbiale e autentico, senza alcun sentimento egoistico, ma profondamente ispirato da sentimenti di equità e onestà.

I nati sotto questo segno hanno inoltre un eccezionale senso estetico, sono in genere persone attratte dalla poesia e dall’arte. Sono artisti, modaioli, persone di cultura, eleganti nell’abbigliamento, raffinate e con uno spiccato gusto per le cose belle. La bilancia ama le persone affascinanti, i cocktail party, il teatro, l’opera, la vita mondana e la cultura. 

Il suo maggior difetto è la mancanza di senso pratico, è infatti un segno che tende molto all’astrazione, che si perde nelle piccole cose quotidiane e, in tutti gli aspetti della sua vita, si dimostra spesso indeciso.

I nati sotto il segno della Bilancia sono però romantici e leali nel profondo, per loro i sentimenti vengono sempre al primo posto e dunque la Bilancia sta davvero bene solo quando è in coppia, è così che enfatizza il suo senso di armonia ed equilibrio. Vediamo quali sono i segni dello zodiaco con cui l’unione risulta più solida e appagante.

Bilancia – Ariete: gli opposti che si attraggono

Sono agli antipodi dello zodiaco e, proprio per questo, si attraggono magneticamente. Entrambi amano le cose belle e l’arte. Si compensano magnificamente creando un’unione speciale in cui ognuno trova il proprio corrispettivo, le loro personalità si completano a vicenda perché ognuno possiede ciò che manca all’altro. Riescono a correggere e bilanciare i rispettivi difetti. L’Ariete è impulsivo e determinato, la Bilancia calma e riflessiva. È un’unione o un’amicizia che durerà sicuramente nel tempo, entrambi sono infatti fedeli, rispettosi dell’altro e danno vita a una relazione vincente.

Bilancia – Gemelli: molti punti in comune

Questi due segni insieme funzionano alla perfezione. Sono entrambi dotati di intelligenza, gentilezza e diplomazia. Si completano bene riuscendo a far risaltare l’uno le migliori qualità dell’altra. La loro relazione o amicizia durerà dunque facilmente nel tempo e risulterà certamente molto interessante, in quanto rappresenta un momento di crescita per entrambi grazie all’attitudine intellettuale dei due segni. Il Gemelli ammira la diplomazia della Bilancia e questa d’altro canto, prova una forte attrazione per la vivacità e l’acume dell’altro. 

Essendo entrambi dotati di grande acume intellettuale, sono due segni che si trovano molto bene anche nel lavoro, insieme hanno la capacità di proporre idee interessanti.

Bilancia – Leone: affinità sotto ogni punto di vista

Bilancia – Leone è un’accoppiata vincente sotto molti punti di vista, tra di loro infatti l’intesa è ottima. Il Leone è attratto dalla dolcezza, dall’intelligenza e dalla sensibilità della Bilancia, mentre questa del Leone apprezza particolarmente la generosità e l’energia. 

Diplomatica e sensata, la Bilancia è uno dei pochi segni zodiacali in grado di contenere l’esuberanza del Leone, mentre il carattere forte e deciso del Leone può aiutare la Bilancia a superare la sua proverbiale indecisione. 

Bilancia – Sagittario: intesa perfetta

Questi due segni si completano a vicenda, si incastrano quasi alla perfezione. La loro intesa è forte. La Bilancia è affascinata dalla carica vitale del Sagittario e questo apprezza la devozione e le attenzioni della Bilancia. Il rapporto funziona e anzi, si consolida nel tempo, accomunati dalla ricerca della bellezza e del lusso