Brindisi, arrestati 2 spacciatori di marijuana e hashish

Sono due, gli spacciatori di stupefacenti che sono stati arrestati dai Carabinieri di San Vito dei Normanni a Brindisi, precisamente a Mesagne, a seguito di un servizio antidroga. Sono due gli arresti in famiglia: il papà A. C. 52 anni, ed il figlio L. C. di 26 anni. I Carabinieri hanno perquisito anche le abitazioni, dove i due vivono, sono stati trovati 100 grammi di marijuana, 18 grammi di hashish, più soldi in contanti, ricavati dall’attività di spaccio, vari materiali per il confezionamento delle sostanze e la bilancia elettronica per pesare le dosi. I militari hanno sequestrato la droga mentre i due sono stati messi ai domiciliari.