L’ospedale dove era stato ricoverato il paziente 1, contagiato a causa del Coronavirus, è stato dimesso, tornando a casa, in quanto fuori pericolo. Il signore, di 44 anni, originario di Torricella, in provincia di Taranto, era ricoverato dal 25 Febbraio, in quanto rientrato da un viaggio in Lombardia, in cui era andato a trovare e far visita alla sua mamma, morta per cause non riconducibili al virus.

La moglie, anche lei contagiata, si trova in isolamento nella sua abitazione, ha visto la suocera morire, mentre il marito si aggravava sempre di più, in Puglia. Nel mentre il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, ha riferito che tutti i passeggeri del volo sul quale aveva viaggiato, di rientro dalla regione Lombarda, il paziente infetto, sono risultati tutti negativi al tampone, per tanto fuori pericolo ma procedono con la quarantena nelle loro case, dato l’ultimo decreto del Presidente Conte.