Puglia: otto siciliani denunciati, erano in vacanza in Salento

Si tratta di 8 siciliani, che si volevano concedere una vacanza in Salento, nonostante le restrizioni da parte del governo, ignorando le regole del decreto, le 4 coppie di turisti sono state fermate dalla Polizia a Sant’Isidoro Marina di Nardò e denunciati per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità. Gli 8 provengono dalla provincia di Noto (Siragusa) e sono risultati quasi tutti pregiudicati. La Polizia ha attivato la procedura per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio con il divieto di ritorno a Lecce. Siragusa è la terza delle province in Sicilia per numero di contagi, prima vi è Catania e successivamente Palermo. Evidentemente non hanno capito che una vacanza in Puglia non rientra fra le attività di bisogno necessario o urgente come per esempio fare la spesa, spostarsi per lavoro o motivi di salute.

"syntax error, unexpected '.'"