Sintomi Coronavirus. Si, è vero, in questi giorni tantissime persone stanno cercando quali sono i sintomi del coronavirus e spesso a causa anche di una possibile psicosi che ci assale abbiamo la paura e soprattutto l’ansia di poter essere noi i prossimi ad essere contagiati. Niente paura, innanzi tutto. In questo articolo andremo ad evidenziare, secondo quelle che sono le direttive del Ministero della Salute quelli che sono i sintomi di una possibile malattia da coronavirus, nota anche come COVID-19.

Sintomi Coronavirus – Quali sono?

Come viene scritto sul sito ufficiale del Ministero della Salute la malattia è caratterizzata da sintomi lievi che possono essere tosse, mal di gola o febbre. Essa però può rendersi anche più grave in alcuni soggetti e può causare polmonite o difficoltà respiratorie. E’ raro che la malattia, leggendo quello che si dice sempre sul portale ufficiale del Ministero della Salute, porti al decesso. Le persone più vulnerabili sono infatti gli anziani o chi soffre di altre patologie. Un esempio possono essere coloro che soffrono di asma, diabete o chi è cardiopatico.

Cosa fare se hai i sintomi da Coronavirus?

Innanzi tutto non devi mai recarti al pronto soccorso ma devi contattare o il tuo medico di famiglia, il tuo pediatra o la guardia medica. In alternativa puoi contattare anche il numero 1500, ovvero il numero di pubblica utilità del Ministero della Salute. Saranno direttamente loro a dirti cosa fare e soprattutto come prevenire il contagio con possibili familiari o coinquilini.