Bere una birra al giorno fa ingrassare? Ecco la verità

Capita molto spesso di evitare di bere la birra perché siamo portati a pensare che essa faccia ingrassare. In questo articolo daremo una bella notizia a coloro che amano questa bevanda, ricerche scientifiche effettuate a riguardano hanno dimostrato che la birra non fa ingrassare tanto quanto si pensa. Tra tutte le bevande alcoliche esistenti è quella meno calorica e, oltretutto, possiede anche delle proprietà benefiche.

La birra fa ingrassare! Verità o falso mito?

Spesso dopo aver bevuto una birra, specialmente le persone che ci tengono a mantenere la linea, si sentono in colpa per aver introdotto delle calorie inutili. La birra da sempre è stata considerata come una bevanda che determina un aumento di peso, ma in realtà è solo un falso mito. Infatti, rispetto ad altri alcolici le calorie che apporta per 100 ml è molto basso. Facciamo degli esempi, se beviamo 100 ml di birra apporterà al nostro organismo 35 kcal, se, invece, bevessimo 100 ml di whisky avremmo circa 230 kcal, per 100 ml di vino rosso avremo 75 Kcal, e con 100 ml di grappa 235 Kcal. Dunque la birra non è poi tanto calorica.

La birra è una bibita alcolica naturale, dalle origini antichissime, bevuta da sempre in tutto il mondo. Oltre ad essere molto gustosa e dissetante non è nemmeno troppo dannosa per l’organismo, è una bevanda naturale.

La birra è prodotta partendo dall’orzo, ma oggigiorno è possibile trovare in commercio tantissime tipologie di birra, dove si utilizzano anche cereali differenti. L’amido dell’orzo, durante le fasi iniziali si converte in maltosio, lo zucchero tipico di questa bevanda, e successivamente si va ad amaricare il tutto con l’aggiunta del luppolo, per poi aggiungere i lieviti selezionati per dare il via alla fermentazione. Il maltosio, durante la fermentazione, si trasforma in glucosio e successivamente in anidride carbonica e alcool.

Dunque, come accennato pocanzi, bere una birra al giorno non darà alcuna problematica e non farà ingrassare, ovviamente è importante non esagerare e preferire birre di qualità.

Secondo degli studi effettuati in Olanda, il consumo moderato di birra sembrerebbe apportare benefici alla salute, oltre che proteggerci dal rischio di alcune patologie, come ad esempio disturbi cardiaci, l’osteoporosi e contro il diabete, ciò è possibile grazie alla presenza di molte vitamine e sali minerali all’interno della birra. Tra i minerali il più abbondante è il potassio, molto abbondanti sono anche le fibre e non apporta colesterolo.

Dunque, non è vero che la birra fa ingrassare, essa può essere inclusa tranquillamente in una dieta, a patto che venga utilizzata con moderazione.

Quanta birra si può bere ogni giorno?

Questa posta è una domanda molto importante, perché abbiamo detto che la birra non apporta particolari controindicazioni, non fa ingrassare, ma comunque resta pur sempre una bevanda alcolica. E’ sicuramente meno alcolica di altre bevande, come ad esempio è meno alcolica del vino ma, non si deve assolutamente esagerare.

Quindi, se si sta seguendo una dieta, specialmente se ipocalorica, non è assolutamente consigliato eccedere nelle dosi, sarebbe meglio non oltrepassare il quantitativo di una massimo due birre a settimana.