Achille Lauro è un noto cantante molto apprezzato, vediamo qualche dettaglio sulla sua vita privata

Chi è Achille Lauro

Lauro De Marinis è Achille Lauro presto diventato noto per le sue canzoni. Dal trap al rock spaziano i suoi generi anche se la sua carriera è iniziata nel mondo rap. A Sanremo 2002 si è classificato all’ottavo posto.

Ha diversi tatuaggi sul volto: sotto l’occhio sinistro ha una scritta senza e Blessecd sul volto oltre a croce e simboli sulle dita. Un cuore con un pugnale con la scritta blood sono sul volto. Un aquila e un drago sul petto, e ancora altro. Nasce l’11 luglio del 1990 e vive sin da piccolo in zone popolari di Roma.

Pare non aver avuto una vita così facile, infatti a 14 anni resta da solo con suo fratello maggiore mentre i genitori decidono di trasferirsi. È in questa fase che scopre la musica rap.

La vita professionale di Achille Lauro

Partecipa a Pechino Express e presto i suoi album scalano le vette più importanti. All’inizio le sue canzoni sono testi di denuncia e nel 2012 esce Barabba. Dopo due anni lancia il suo primo album. Il duo con Costantino della Gherardesca è un trampolino di lancio.

Tra il 2018 e il 2019 pubblica pour l’amour e con Rolls Royce partecipa a Sanremo duettando con Morgan.

Ad attirare l ‘attenzione durante la kermesse di Sanremo sono stati anche i suoi outfit. Un look eccentrico ma pieni di significato. Durante la prima serata si è tolto il mantello per restare con una tutina color carne per richiamare San Francesco che si spoglia di tutti i beni.

Nella seconda serata è stato Ziggie Stardust alter ego di David Bowie. Una scelta di libertà e creatività che ha permesso di esprime re al meglio la sua personalità. Nella terza serata si è ispirato alla Divina Marchesa Luisa Casati Stampa e per la serata finale a Elisabetta 1 Tudor.