La camomilla schiarisce i capelli? Ecco la verità

La camomilla è un fantastico schiarente naturale, scoperto già dalle nostre nonne. E’ per questo motivo che trova largo impiego nella composizione di shampoo e lozioni per capelli. Per chi ha i capelli castani o biondo scuro mettendovi la camomilla si ritroverà dei bei riflessi dorati alla propria chioma.

Tutto dipende dal sapere miscelare e ripetere più volte nel corso di un mese un trattamento naturalmente schiarente. In questo caso, è bene sapere, non si avrà un cambiamento drastico alla propria capigliatura, ma si formeranno riflessi dorati del tutto naturali.

Esistono, inoltre, altri prodotti naturali dall’effetto schiarente: la birra chiara, la curcuma, lo zafferano, lo zenzero ed anche il limone e il miele.

Decotto per capelli alla camomilla

Per preparare un ottimo decotto per capelli occorrono 3 cucchiai di fiori di camomilla essiccati o freschi, un limone ed un cucchiaio di aceto di mele.

Anzitutto occorre bollire in un litro d’acqua i fiori di camomilla per circa 10 minuti. A questo punto filtrare e aggiungere il succo di un limone e un cucchiaio di aceto bianco di mele.

Fatto l’infuso si può usare anzitutto come impacco dopo lo shampoo per risciacquare un’ultima volta i capelli. Asciugare possibilmente al sole, per ottenere un effetto ancora più evidente. Questo trattamento va ripetuto una volta a settimana per ottenere bei riflessi chiari.

Impacchi di camomilla per i capelli

Questo trattamento serve per avere riflessi ancora più chiari. Al decotto di camomilla, per questi effetti più chiari, si dovrà aggiungere anche il succo di mezzo limone. Grazie al contenuto di acido malico e ascorbico, vitamina C, questo agrume è in grado di potenziare l’effetto dei fiori di camomilla, intensificando il grado di schiaritura. Una volta lavati i capelli, si avrà modi di colare il liquido ottenuto sulla chioma, massaggiarla e lasciarla agire per una ventina di minuti. Poi risciacquare con acqua tiepida. Per un effetto ancora più marcato, ripetere l’operazione per 3 volte nell’arco di 10 giorni.

Quali sono i vantaggi dello schiarire i capelli con la camomilla?

I vantaggi che si hanno per coloro che decidono di dire no alla tinta dei capelli sostituendola con prodotti naturali come la camomilla sono molti. Anzitutto mettono in atto un metodo economico, facile da fare anche da sole. Il prodotto principale, inoltre, è facilmente reperibile, ma soprattutto è possibile ottenere capelli più chiari di uno o due toni con splendidi riflessi naturali senza danneggiarli. Non è cosa da poco, infine, mettere nei capelli un prodotto naturale anziché qualcosa che tale non è e che può provocare anche serie conseguenze alla salute.

Quali sono gli svantaggi dello schiarire i capelli con la camomilla?

Non vi sono svantaggi perché questo metodo è naturale. Ci sono solamente tanti vantaggi in chi decide di usare la camomilla per schiarire i propri capelli. A volere proprio trovare uno svantaggio aggiungiamo che schiarire i capelli con la camomilla presenta un unico svantaggio: il tempo. Essendo un processo naturale, infatti, richiede più applicazioni e di conseguenza più tempo per ottenere un risultato ottimale. Chi ha i capelli scuri, infine, a meno che non si accontenti di qualche riflesso, dovrà comunque utilizzare altri metodi per ottenere una schiaritura vera e propria.