Ricetta pomodori fritti: ingredienti, preparazione e consigli

I pomodori fritti sono una ricetta molto semplice da preparare, oltre che economica, ma il risultato è davvero sfizioso, sono molto buoni, specialmente se fritti bene sono super croccanti all’esterno e morbidissimi all’interno.

Ottimi da preparare anche per un aperitivo diverso dal solito, accompagnati da del buon vino, farete una figura pazzesca.

Pomodori fritti – Ingredienti

I seguenti ingredienti sono sufficienti per 4 persone.

  • Pomodori medi 4
  • Uova 2
  • Farina 00 80 g
  • Farina di mais fioretto 80 g
  • Zucchero 10 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi di arachide

Pomodori fritti – Preparazione

Per preparare i pomodori fritti iniziate lavando i pomodori sotto l’acqua corrente, quindi tagliate ognuno di essi nel senso della larghezza, in modo da ricavare delle fette spesse circa 1 cm. A questo punto adagiatele su una gratella, salateli e lasciateli in questo modo per circa 30 minuti, in modo che perdano parte dell’acqua di vegetazione.

In una ciotola, setacciate prima la farina di mais e poi sempre nella stessa ciotola setacciate anche la farina 00. Unite quindi lo zucchero e mescolate con un cucchiaio fino ad avere una miscela uniforme.

In un altro contenitore sbattete le uova con il sale e il pepe. Passati i 30 minuti riprendete le vostre fette di pomodoro e passatele prima nell’uovo e poi nel mix di farine.

Ripetete ancora una volta la stessa operazione, quindi passate i pomodori appena impanati nuovamente nell’uovo e terminate ripassandoli nelle farine. Quindi friggete, pochi pezzi per volta, in abbondante olio bollente.

Una volta ben dorati su entrambi i lati, scolateli dall’olio in eccesso e posizionateli su un vassoio foderato con della carta assorbente, senza sovrapporli. Servite i vostri pomodori ben caldi.

Pomodori fritti – Consigli utili

Per gustare la croccantezza dei pomodori fritti è consigliabile consumarli appena preparati, in alternativa potete conservarli per un giorno in frigorifero.

Prima di impanare le vostre fette di pomodoro, provate a tamponarle con un foglio di carta assorbente in modo da permettere alla panatura di aderire meglio ai pomodori.