Ricetta rotolo alla Nutella: ingredienti, preparazione e consigli

Il rotolo alla Nutella è uno dei dolci più classici. Una golosa pasta biscotto che avvolge una farcitura a base di Nutella, la crema spalmabile per eccellenza. Si tratta di un impasto molto soffice, che ricorda un po’ il pan di Spagna. E’ un dolce che conquisterà grandi e piccini. Servitelo a fette per una merenda sfiziosa, ma perché no, anche come una ricca colazione. Ovviamente se non dovesse piacervi la crema di nocciole, o per fare una versione più sfiziosa, potete utilizzare anche la marmellata, la crema pasticcera, cocco e cioccolato, insomma tutto quello che vi piace.

Rotolo alla Nutella – Ingredienti

Ingredienti per la base:

  • Uova medie 4
  • Zucchero 115 g
  • Farina 00 80 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

Per farcire:

  • Nutella 350 g

Per ricoprire:

  • Zucchero a velo q.b.
  • Cacao amaro in polvere q.b.

Rotolo alla Nutella – Preparazione

Per preparare il rotolo alla Nutella rompete le uova nella ciotola di una planetaria, dotata di frusta. Iniziate a montarle a velocità media e quando risulteranno spumose aggiungete prima l’estratto di vaniglia e poi lo zucchero semolato a più riprese.

Continuate a sbattere fino a che le uova non risulteranno chiare e ben montate. Spegnete la macchina e setacciate la farina direttamente all’interno delle uova. A questo punto mescolate molto delicatamente con una spatola, facendo dei movimenti rotatori dal basso verso l’alto, fino a che la farina non sarà completamente assorbita e avrete ottenuto un composto gonfio e spumoso, privo di grumi.

Imburrate e foderate con la carta forno una leccarda 30×38 cm, facendo in modo che la carta fuoriesca dai bordi, in questo modo sarà più facile sollevare il rotolo una volta cotto. Versate il composto nella leccarda e con una spatola livellatelo delicatamente in modo che ricopra l’intera superficie.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per circa 8-9 minuti. Prima di estrarre la teglia dal forno assicuratevi che sia effettivamente cotta la pasta biscotto. Una volta cotta togliete subito la pasta biscotto dalla leccarda e capovolgetela su un altro foglio di carta forno.

Lasciatela raffreddare completamente prima di eliminare, molto delicatamente, il foglio di carta forno.

A questo punto versate la Nutella sulla pasta biscotto e con una spatola spargetela su tutta la superficie, lasciando un bordo libero su tutti i lati di 2 cm.

Aiutandovi con la carta forno arrotolate la pasta biscotto, iniziando col fare una prima piega fino ad arrotolarlo completamente. Avvolgetelo nuovamente con la carta forno facendo in modo che la chiusura del rotolo risulti verso il basso e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

A questo punto scartatelo e spolverizzatelo prima con il cacao e poi con lo zucchero a velo. Il rotolo alla Nutella è pronto non vi resta che servirlo.

Rotolo alla Nutella – Consigli utili

Conservate il rotolo alla nutella per 3-4 giorni al massimo in frigorifero, ben coperto.

Potete aggiungere nel ripieno della granella di nocciole, del cocco, della marmellata, insomma tutto ciò che volete, per rendere il vostro rotolo sempre originale e diverso.