Diego Abatantuono -Tutto su di lui – Biografia – Moglie – Figli

Diego Abatantuono nasce a Milano il 20 maggio del 1955 (Toro), noto attore italiano ha preso parte a numerosi film di successo. Il padre, Matteo Abatantuono, era un calzolaio pugliese, mentre sua madre Rosa, comasca di origine, era una costumista e guardarobiera del noto locale notturno Derby Club.

Quando aveva 15 anni, Abatantuono seguiva sua madre, iniziando così a calcare il palco del club. Al Derby guadagnava qualche soldo come tecnico delle luci. E proprio come tecnico delle luci ha iniziato a farsi strada nel mondo dello spettacolo, prendendo parte a “I Gatti di Vicolo Miracolo”. Da lì Abatantuono comincerà a sentire il desiderio di mettersi in gioco, e così mette in scena un personaggio creato con Giorgio Porcaro, l’immigrato meridionale a Milano. Poi formerà il gruppo comico chiamato Gruppo Repellente, dove con lui si esibiscono lo stesso Porcaro, ma anche altri nomi noti come Massimo Boldi, Mauro di Franscesco, Enzo Jannacci, Giorgio Faletti, Beppe Viola ed Ernst Thole.

Arriva poi il primo film con Diego Abatantuono, Liberi armati pericolosi, ma la prima parte da protagonista è in Il tango della gelosia nel 1981, dove il suo personaggio ottiene fama nazionale portandolo a firmare un contratto per Eccezzziunale… veramente di Vanzina.

Ha preso parte a numerosi film, fiction, è stato anche un doppiatore, e dopo vari anni è arrivata la sua soddisfazione più grande la sua casa di produzione, la Colorado Film.

Vita privata di Diego Abatantuono: moglie e figli

La sceneggiatrice Rita Rabassini è stata sua moglie, sposata nel 1984, e da lei ha avuto la figlia Marta (1985). Il matrimonio è finito nel 1987, e Diego si è poi legato alla compagna Giulia Begnotti. Da quest’ultima ha avuto due figli: Matteo Abatantuono (1995) e Marco Abatantuono (1997). Nonostante un’unione felice, i due non hanno mai compiuto il grande passo. La primogenita si è sposata nel 2014 e lo ha reso nonno nel 2016.