Le uova sono un alimento ricco di nutrienti, se mangiate possono apportare dei benefici alla nostra salute. Riguardo questo alimento ci sono pareri contrastanti, c’è chi afferma che le uova sono ottime da mangiare anche più volte a settimana e c’è chi, invece, sostiene che esse non vadano consumate molto spesso. E’ un alimento che sazia molto, e se accompagnato da delle verdure è un ottimo pasto, sano e bilanciato.

Il bianco dell’uovo, ovvero l’albume, contiene molti minerali come ferro e calcio, molte vitamine, specialmente le vitamine del gruppo B e anche tante proteine, non a caso gli sportivi molto spesso consumano solo gli albumi come colazione o prima di un allenamento. Mentre il tuorlo, oltre a contenere le proteine contiene anche un maggior quantitativo di grassi.

Cosa succede se si mangiano le uova?

Un solo uovo contiene circa 6 grammi di proteine e un contenuto molto elevato di vitamine e minerali. Mangiare in modo regolare le uova contrasta i sintomi legati alla carenza di ferro come la stanchezza, il mal di testa e l’irritabilità.

Coloro che consigliano di non mangiare le uova è perché sostengono che le uova facciano aumentare il colesterolo notevolmente. Sicuramente nel tuorlo è presente una quota di colesterolo, ma non è stato dimostrato che il consumo di uova possa determinare malattie cardiocircolatorie. Dunque quanto si presentano delle malattie coronariche non è detto che sia legato al consumo di uova.

L’uovo è un alimento che viene inserito molto spesso nelle diete ipocaloriche, è un cibo che aiuta a perdere peso, dato il suo elevato contenuto in proteine, grazie al suo potere saziante, arriveremo al pasto successivo senza troppa fame. Ancora meglio se si sceglie di consumare le uova a colazione.

Le uova fanno bene al cervello, prevengono malattie legate al sistema nervoso. Questa azione protettiva è da attribuire alla presenza di colina.

Consumare regolarmente le uova, specialmente se associate a verdure come gli spinaci e i broccoli, aiuta a prevenire la cataratta, proteggono gli occhi e la vista. Tra gli antiossidanti presenti quelli di maggiore rilievo sono la luteina e la zeaxantina.

Le uova sono ricche di vitamina D, per cui sono molto consigliate anche per le persone più anziane, esse proteggono le ossa rendendole più sane e forti. Sempre per la presenza di vitamine le uova vanno a migliorare la qualità dei capelli e delle unghie.

Già un solo uovo contiene circa il 22% della dose giornaliera quotidiana di selenio che andrebbe assunta. Questo nutriente aiuta il sistema immunitario, oltre a regolare gli ormoni tiroidei.

Mettere un uovo in un cubetto di ghiaccio: un trucchetto i cui non potrai più farne a meno

Spesso capita di avere in casa della uova prossime alla scadenza, o magari abbiamo acquistato delle uova fresche ma non si riescono ad utilizzare in pochi giorni, allora cosa si può fare per farle restare fresche? Le uova possono essere congelate, o dopo scongelate saranno ottime come quelle fresche, dunque conservarle in freezer è un ottimo modo per allungare la loro conservabilità.

Ma come le possiamo riporre in freezer? Bene il trucchetto è utilizzare uno stampo per cubetti di ghiaccio. In ogni cubetto versa un uovo e riponi in congelatore, se non volete tenere occupato lo stampo, potete attendere due ore e poi potete rimuoverli dallo stampo e conservarle in un altro contenitore. Se non riuscite a rimuovere i cubetti contenenti l’uovo, immergete lo stampo per un minuto in acqua calda.

Le uova in questo modo resteranno come fresche, e possono essere conservate in questo modo anche per un anno. Possono poi essere utilizzate in ogni modo.