Oggi vi racconteremo la storia, di un fatto realmente accaduto qualche anno fa. La protagonista della storia di oggi è una ragazza tedesca di 31 anni. Non tutti sanno che la Coca Cola può provocare dipendenza e che, se bevuta in grandi quantità, può anche essere letale. Qualche anno fa, da Monaco, arriva una notizia allarmante per gli amanti della Coca Cola: una ragazza tedesca di 31 anni è ricoverata in ospedale dopo aver accusato dei continui svenimenti e aritmia. Le analisi del sangue hanno mostrato un quadro clinico piuttosto preoccupante: la quantità di potassio era di soli 36 mg/dl, circa la metà di quello che è considerato il valore normale. I medici sono rimasti increduli non appena la donna ha confessato loro di aver bevuto solo Coca Cola al posto dell’acqua per ben 16 anni. I valori sanguigni, alterati dall’abuso, sono in seguito tornati normali dopo la “disintossicazione”. La donna, però, non potrà più bere Coca Cola.

Vino e Coca Cola

In molti hanno l’abitudine di bere vino e Coca Cola insieme, perchè credono che in questo modo si abbassi di molto il potere alcolico dello stesso vino. Ma è veramente così o la verità è tutt’altra? Quindi cosa succede a chi beve vino e coca cola? In questo articolo riportiamo la risposta della medicina.

Ecco cosa accade a chi beve vino e coca cola

Il mix vino e coca cola unisce una bevanda alcolica ad una gassata e per lo più molto zuccherata, che copre gli aromi ed il profumo del vino stesso, in più se versata in grossa quantità ne può alterare anche il gusto.

Gli amanti del vino bocciano del tutto questo accoppiamento, che invece si sta facendo sempre più spazio tra i giovani, i quali amano sperimentare, tanto da spingere alcune aziende straniere a produrre una bibita composta proprio dal vino e la coca cola, molto in voga soprattutto in Spagna.

Questo mix ha però radici molto più antiche, infatti già ai tempi di Papa Leone XIII esisteva a Parigi una bevanda che vedeva il vino associato all’allora coca peruviana, che fu molto apprezzata e messa in commercio. Fu quella coca ad aprire la strada all’attuale coca cola, divenuta poi la bibita più bevuta al mondo.

Bere vino e coca cola è solo una questione di gusti

Bere vino e coca cola è semplicemente una questione di gusto. Chi è amante del vino non approverà mai questo binomio, mentre spesso chi associa le due bevande lo fa perché o non ama del tutto il sapore unico della bevanda alcolica o per mascherare la scarsa qualità dello stesso.

Va comunque ricordato che la coca cola non ha alcun potere per diminuire l’alcol presente nel vino, ma è altrettanto vero che mixando le due bibite di regola si dovrebbe bere meno vino, ma questo dipende sempre da quanti bicchieri un soggetto decide di ingerire.

Al contrario con l’aggiunta anche di ghiaccio il potere dell’alcol diminuisce e quindi soprattutto in estate per coloro che amano sperimentare potrebbe essere questo il cocktail perfetto.

In Italia la vendita della bibita imbottigliata composta da queste due bevande non è ancora molto commercializzata, ma come è facile intuire si può preparare facilmente a casa versando in un bicchiere di vino una certa quantità di coca cola.

Ripetiamo che questa non sarà mai una bibita amata da chi adora il vino, ma è comunque un mix che si sta facendo spazio a macchia d’olio soprattutto tra i più giovani.