Ricetta scialatiello con la nduja: ingredienti, preparazione e consigli

Se vi piacciono i piatti piccanti, dovete assolutamente preparare ed assaggiare gli scialatielli con la nduja, un primo piatto saporito che unisce la bontà della pasta ad un condimento super goloso, ma piccante. Vi serviranno pochissimi ingredienti per prepararli e si preparano in poco tempo. Potete utilizzare anche un formato di pasta differente da quello proposto da noi.

Scialatielli con la nduja – Ingredienti

  • Scialatielli 400 g
  • Nduja 100 g
  • Cipolle rosse di Tropea 150 g
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Basilico 6 foglie
  • Acqua (calda) 100 g

Scialatielli con la nduja – Preparazione

Per preparare gli scialatielli con la nduja eliminate il budello della nduja e ponetela in una ciotola, schiacciandola con una forchetta per ammorbidirla. Tagliate a rondelle la cipolla e fatela soffriggere a fuoco lento per 6 minuti in una padella antiaderente con l’olio, versando 50 g di acqua calda. Successivamente aggiungete la nduja a pezzettini, distribuendola in maniera uniforme.

Versate l’acqua calda restante e mescolate con una spatola da cucina in modo che la nduja si sciolga.

Unite anche la polpa di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco moderato per 15 minuti, dopodiché terminate aggiungendo qualche fogliolina di basilico.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e fate sfiorare il bollore. Fate cuocere gli scialatielli per 11 minuti, lasciandoli al dente, poi scolateli, aggiungeteli direttamente nel condimento che avete preparato e mischiate per farli insaporire.

Fate saltare il tutto per qualche istante e regolate di sale e di pepe, quindi servite i vostri scialatielli con la nduja.

Scialatielli con la nduja – Consigli utili

Potete conservare gli scialatielli con la nduja in frigorifero per 1-2 giorni al massimo in un contenitore ermetico.

Per completare i vostri scialatielli con la nduja potete aggiungere una spolverata di Parmigiano grattugiato.