Ricetta gnocchi alla Sorrentina: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vediamo insieme la ricetta dei gnocchi alla Sorrentina, un primo piatto della tradizione campana ottimo diventando in poco tempo una delle eccellenze internazionali di tutti i tempi. Alcune varianti, anche se tutti dovrebbero assaggiare la ricetta originale almeno una volta nella vita.

Gnocchi alla Sorrentina – Ingredienti

Gli ingredienti sono da intendersi per 4 persone.

  • Patate rosse 1 kg
  • Uova1
  • Farina 00 300 grammi
  • Semola a piacere
  • Sale fino a piacere
  • Passata di pomodoro 600 grammi
  • Aglio 1 spicchio
  • Basilico 6 foglie
  • Sale fino a piacere
  • Olio extravergine di oliva a piacere
  • Mozzarella 250 grammi
  • Parmigiano Grattuggiato Dop 70 grammi da grattuggiare

Gnocchi alla Sorrentina – Preparazione

Per preparare i vostri Gnocchi alla Sorrentina inziate a lavare le patate sotto l’acqua e versatele in un tegame grande con acqua, lasciandole cuocere per 40 minuti circa. Nel frattempo preparate il sugo, mettendo dentro un tegame dell’olio con un spicchio d’aglio sbucciato e la passata di pomodoro con un pizzico di sale a piacere e aggiungendo del basilico.

Coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti a fiamma media. Una volta che le patate sono ben cotte, scolatele. Nel frattempo prendete una spianatoia e setacciate la farina schiacciandole al centro della fontana con uno schiacciapatate oppure con una forchetta.

Ora dentro le patate versate l’uovo e altro sale, impastando con le mani e molto velocemente per compattare gli ingredienti. Una volta che avete realizzato un composto omogeneo copritelo con un cannovaccio pulito e lontano dall’umidità.

Prendete un tegame pieno d’acqua e mettetelo a bollire con aggiunta di acqua: nel frattempo prendete una porzione di impasto e realizzate gli gnocchi dello spessore di 3 mm. Prendete la semola e spolverizzate ricavando gli gnocchi da ogni filoncino: per dargli la rigatura usate una forchetta oppure il rigagnocchi.

Man mano che sono pronti metteteli su un vassoio foderato cosparso di semola e una volta che li avrete preparati tutti, togliete l’aglio e versate il sugo in una ciotola molto grande. Ora lessate gli gnocchi per 2 mandate circa e poi metteteli nella ciotola dove c’è il sugo, mescolando al termine con un cucchiaio.

Prendete la pirofila e versate il sugo rimasto, con un po’ di olio e versate gli gnocchi. Ora mettete uno strato generoso di mozzarella a dadini e Parmigiano grattuggiato: a questo punto create un secondo strato di gnocchi e ripetete il procedimento. Lasciate cuocere in forno per 5 minuti a 250°: buon appetito!

Gnocchi alla Sorrentina – Consigli

Il primo piatto può essere conservato in frigo per 1 giorno, mettendoli dentro un contenitore ermetico.

"syntax error, unexpected '.'"