Ricetta Torta della nonna: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vediamo insieme la classica ricetta Torta della Nonna, dagli ingredienti buoni e genuini rimanda sempre agli odori della nostra terra e alla tenerezza di un pranzo in famiglia. Facile da mangiare e anche da preparare.

Torta della nonna – Ingredienti

Gli ingredienti sono da intendersi per 10 persone.

  • Farina 00 450 grammi
  • Uova medie 2
  • Zucchero 160 grammi
  • Scorza di limone 1
  • Burro 200 grammi

Crema pasticcera

  • Latte intero 750 grammi
  • Uova 3
  • Tuorli 1
  • Zucchero 225 grammi
  • Farina 00 30 grammi
  • Amido di mais 35 grammi
  • Scorza di limone 1
  • Pinoli e zucchero a velo per la guarnizione finale

Torta della nonna – Preparazione

Per iniziare a preparare la Torta dellla nonna come prima cosa è necessario mettere dentro un mixer la farina e il burro che è stato tagliato in piccoli pezzi. Poi azionate le lame sino ad ottenere un impasto sabbioso, da trasferire dentro una spianatoia. Create una conca nel mezzo per versare lo zucchero e le uova con la scorza di limone: maneggiate tutti gli ingredienti sino ad ottenere un panetto morbido che dovrà essere coperto con la pellicola trasparente e fatto riposare 30 minuti in frigorifero.

Mentre aspettate potete realizzare la crema pasticcera, versando dentro un pentolino il latte con la scorza del limone sfiorando il bollore a fuoco lento. Prendete una ciotolina e rompete 3 uova insieme al tuorlo e versate anche lo zucchero: una volta che lo zucchero sarà assorbito mettete anche la farina e l’amido di mais precedentemente setacciati mescolando tutte le polveri.

Eliminate la scorza del limone dal latte e togliete il pentolino dal fuoco, stemperando gli ingredienti sopra citati con un pochino di latte caldo. Mescolate tutto energicamente, poi prendete il pentolino del latte e rimettetelo sul fuoco per versare al suo interno tutto il composto con le uova.

Cuocete e mescolate con la frusta per 15 minuti sino a quando non sarà addensata, per trasferirla in una ciotola bassa e ampia. Coprite con la pellicola trasparente e lasciatela a temperatura ambiente.

Prendete la frolla dal frigo e, dopo aver infarinato il piano di lavoro, formate un disco di 3 mm circa. Prendete uno stampo da crostata e infarinatela per metterci la frolla che dovrà aderire bene al fondo, eliminando la pasta in eccesso (da usare dopo).

Bucherellate il fondo e versate la crema pasticcera: gli avanzi di pasta frolla ora vanno messi sopra il composto eliminando i bordi in eccesso con il mattarello. Ora mettete i pinoli e cuocete a 160° per 50 minuti: mettete lo zucchero a velo e buon appetito!

Torta della nonna – Consigli

La torta della nonna si può conservare in frigorifero per 2 giorni al massimo.

"syntax error, unexpected '.'"