Ricetta granita al vino rosso: ingredienti, preparazione e consigli

Il vino è un ingrediente che si utilizza spesso in cucina, sia per sfumare che per insaporire molte pietanze, che siano primi, secondi, spesso viene utilizzato anche per la preparazione di dessert, noi oggi vi proponiamo una ricetta molto particolare, che non tutti hanno già provato, ovvero, la granita al vino rosso. Occorrono pochissimi ingredienti, ed è anche molto semplice prepararla, vediamo come si fa.

Granita al vino rosso – Ingredienti

Ingredienti per circa 600 g di granita.

  • Lambrusco 375 g
  • Acqua 250 g
  • Zucchero 125 g

Granita al vino rosso – Preparazione

Per realizzare la granita al vino rosso iniziata a preparare lo sciroppo: in una pentola versate lo zucchero e l’acqua. Portate sul fuoco e scaldate la miscela fino a quando non arriverà al bollore, cuocete a fuoco vivace per 2 minuti e dopo versate il vino.

Lasciate sobbollire per 3 minuti, quindi travasate il liquido in una brocca e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Versate il composto all’interno del cestello della gelatiera. Seguite le istruzioni della vostra gelatiera: per quella da noi utilizzata non è necessario il raffreddamento del cestello in frigorifero.

Chiudete con il coperchio e lasciate mantecare per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo la granita al vino rosso sarà pronta quando risulterà cremosa e compatta, servitela in bicchieri ghiacciati per evitare che si sciolga in fretta e gustatela subito.

Granita al vino rosso – Consigli utili

La granita al vino rosso si conserva in freezer per 1 mese. Potete scegliere anche un vino bianco per realizzare questa granita, consigliamo comunque di prediligere un vino di tipo spumante e con una bassa gradazione alcolica.