Bradley Charles Cooper è nato a Filadelfia il 5 gennaio del 1975, è un attore, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense.

Bradley Cooper – Biografia – Carriera

Dopo una serie di film commerciali, ha raggiunto il successo grazie alla commedia Una notte da leoni ed ai suoi due seguiti Una notte da leoni 2 ed Una notte da leoni 3. Nel 2012 ha interpretato il personaggio di Patrizio “Patrick” Solitano Jr. nel film Il lato positivo – Silver Linings Playbook, per il quale ha ricevuto la sua prima candidatura agli Oscar come miglior attore protagonista.

Nel 2013 per il suo ruolo nel film American Hustle – L’apparenza inganna ha ricevuto la sua seconda candidatura agli Oscar come miglior attore non protagonista, mentre l’anno successivo ha interpretato Chris Kyle nel film biografico American Sniper di Clint Eastwood, per il quale ha ricevuto due candidature agli Oscar nella categoria miglior film e miglior attore. Nel 2018 fa il suo debutto come regista, dirigendo e interpretando A Star Is Born. Grazie a questa pellicola riceve tre candidature agli Oscar, rispettivamente come miglior film, miglior attore protagonista e migliore sceneggiatura non originale. Nel 2020 riceve la sua ottava candidatura all’Oscar, nella categoria miglior film, per aver co-prodotto Joker.

Bradley Cooper – La relazione con Irina Shayk

Cooper è stato legato a Irina shayk dal 2014 al 2019, e nel 2017 i due hanno avuto una bambina: Lea De Seine Shayk Cooper. L’amore tra l’attore e la modella è naufragato come un fulmine a ciel sereno e per mesi sono circolate voci (sempre smentite) riguardanti un presunto tradimento messo in atto dall’attore e Lady Gaga, collega e amica conosciuta sul set di A Star is Born. Oggi la cantante ha un nuovo amore, mentre Bradley Cooper avrebbe avuto un incontro con la sua ex compagna a maggio.

Coronavirus: Bradley Cooper chiuso in casa

L’emergenza Coronavirus ha completamente stravolto la vita di Bradley Cooper: l’attore, da sempre molto legato a sua madre, ha deciso di “murarsi” dentro casa con lei fino a quando non fosse stato trovato il vaccino.

Nel 2011 l’attore ha perso suo padre, e non ha voluto correre rischi con l’anziana mamma malata. Insieme a loro, durante la quarantena, sarebbe stata presente la figlia piccola dell’attore, Lea, nata dalla sua relazione con Irina Shayk.