Ricetta straccetti di manzo: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi prepariamo un secondo piatto sfizioso e velocissimo, una divertente variante della classica tagliata rucola e grana. Oggi vedremo insieme la ricetta degli straccetti di manzo che accontenteranno anche coloro che non amano la carne troppo al sangue.

Straccetti di manzo – Ingredienti

  • Manzo noce o scamone 600 g
  • Farina 00 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 g
  • Brodo vegetale o acqua calda 50 g
  • Parmigiano Reggiano DOP 40 g
  • Rucola 100 g
  • Aceto balsamico 20 g
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Straccetti di manzo – Preparazione

Per preparare gli straccetti di manzo come prima cosa iniziate a preparare il brodo vegetale.

Una volta pronto iniziate a realizzare le cialdine di Parmigiano: su una leccarda foderata di carta forno formate 4 mucchietti con il parmigiano, poi aiutandovi con un cucchiaio date alle vostre cialdine la forma che preferite, noi abbiamo scelto una forma allungata, ma potete optare se preferite per la classica circolare. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti, fino a che risulteranno ben dorate.

Nel frattempo occupatevi di preparare gli straccetti. Se avete un unico pezzo di carne ricavate prima delle fette e poi da questo delle listarelle. Trasferitele all’interno di un colino posto sopra una ciotola e aggiungete la farina.

Scuotete il colino in modo da eliminare la farina in eccesso e da infarinare tutti gli straccetti in maniera uniforme. Versate 20 g di olio extravergine d’oliva in un tegame capiente, scaldatelo per qualche istante e poi unite gli straccetti. Saltateli per qualche minuto, mescolando, fino a che non si creerà una crosticina dorata, salate, pepate quindi sfumate i vostri straccetti di manzo con il brodo.

Attendete ancora un paio di minuti fino a che non avrete ottenuto la caratteristica cremina. Nel frattempo in una ciotola condite la rucola con sale, pepe, 10 g di olio e aceto balsamico e mescolate il tutto.

Adagiate un letto di rucola su un piatto da portata, posizionate al di sopra gli straccetti caldi e servite gli straccetti di manzo insieme alle cialdine di Parmigiano.

Straccetti di manzo – Consigli utili

Si consiglia di consumare gli straccetti di manzo appena preparati! In alternativa i soli straccetti possono essere conservati per 1 giorno in frigorifero. Per rendere il piatto ancora più sfizioso e colorato aggiungete anche dei pomodorini.