Uomo mangiato da uno squalo: incredibile, ecco cosa è accaduto

Un uomo inghiottito da uno squalo riesce a tirare fuori il braccio tatuato attraverso le branchie della creatura dei mari e la sta disperatamente accoltellamento. Presumibilmente ancora vivo dentro lo stomaco dello squalo, il malcapitato conficca il coltello nella sua testa in una lotta disperata per la sopravvivenza.

E’ stata scattata una foto della scena, ed è anche abbastanza inquietante per tutti coloro che la vedono per la prima volta quando entrano al Metung Hotel a Gippsland, nella regione di Victoria in Australia. Ma non tutto è come sembra. Il pescatore senza nome ha catturato lo squalo e si è infilato nel suo stomaco. Ovviamente prima lo ha ammazzato e sventrato e poi è strisciato all’interno del suo corpo per prepararsi a fare una foto mentre uno dei suoi amici lo immortalava.

Un conduttore radiotelevisivo di Melbourne, oggi stava raccontando durante la sua trasmissione che sono in molti quelli che credono che la fotografia sia reale e che la classica domanda che pongono dopo averla vista è: “Ma è sopravvissuto!“. Foto discutibile che non rispetta gli squali, ma neanche le tante vittime di questo predatore dei mari. Foto che però, con la pubblicazione sul web sta diventando virale