Ricetta focaccine soffici: ingredienti, preparazione e consigli

Oggi vogliamo proporvi una ricetta super semplice, ma golosissima, le focaccine soffici. Piccole e tonde, con una superficie piacevolmente sapida che fa venire l’acquolina solo a guardarle, queste focaccine da sempre rendono la merenda un momento gioioso. Ottime da servire in ogni momento, come gustoso aperitivo, accompagnamento per un secondo, merenda, spuntino e perché no anche come ottima colazione.

Focaccine soffici – Ingredienti

Ingredienti per 8 focaccine:

  • Farina 00 400 g
  • Acqua a temperatura ambiente 130 g
  • Latte intero a temperatura ambiente 120 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Olio extravergine d’oliva 80 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Sale fino 7 g

Per condire:

  • Olio extravergine d’oliva 40 g
  • Fiocchi di sale q.b.

Focaccine soffici – Preparazione

Per realizzare le focaccine soffici versate la farina all’interno della ciotola di una planetaria munita di foglia, aggiungete il lievito sbriciolato e poca acqua.

Azionate la macchina e man mano versate acqua e latte, poco alla volta, alternandoli. Una volta che la farina avrà assorbito i liquidi, sostituite la foglia con il gancio e continuate a impastare aggiungendo anche lo zucchero, il sale e l’olio di oliva a filo.

Impastate finché il composto non si sarà incordato e staccato dalle pareti. Trasferite l’impasto su una spianatoia, lasciatelo riposare sotto una ciotola per 10 minuti. Dopodiché formate un panetto liscio con le mani, trasferitelo in una ciotola capiente, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per 3 ore a temperatura ambiente. Trascorse le 3 ore, coprite la ciotola con pellicola e ponete a lievitare in frigorifero per 10 ore.

A questo punto recuperati l’impasto lievitato, lasciatelo rinvenire a temperatura ambiente per circa mezzora. Con l’aiuto di un tarocco dividete l’impasto in 8 pezzi da circa 90 g.

Lavorate ciascun pezzetto in modo da conferire una forma arrotondata e lasciatele riposare per 5 minuti. Passate ogni pezzetto nella farina e poi stendetelo con il mattarello per ottenere delle focaccine tonde del diametro di circa 6-7 cm.

Spennellate il fondo di una leccarda con l’olio, stendente qui le focaccine e versate sopra ciascuna un filo di olio lasciate riposare le focaccine per un’altra ora. Dopodiché bucherellate con la punta delle dita l’impasto e insaporite con i fiocchi di sale.

Cuocete le focaccine in forno statico preriscaldato a 220° per 12-13 minuti nel ripiano medio. Una volta pronte, le focaccine morbide si presenteranno ben dorate in superficie, sfornatele, lasciatele intiepidire su una gratella e poi gustatele.

Focaccine soffici – Consigli utili

Le focaccine si conservano per un paio di giorni in una sacchetto di carta. Potete congelarle dopo la cottura. Queste focaccine morbide sono buone da sole ma si prestano anche a essere farcite con stuzzicanti ripieni salati: basterà dividerle a metà e riempirle con affettati, formaggi freschi e verdure grigliate di stagione.