Per coloro che amano i dolci super cioccolatosi ma si accorgono di aver finito il cioccolato, niente paura. In dispensa c’è sempre un po’ di cacao amaro avanzato, sarà perfetto per realizzare la golosissima torta al cacao, morbida, scioglievole e perfetta per ogni stagione. Ottima da servire come dessert o merenda, ma anche ottima per la colazione a voi la scelta di quando gustare la torta al cacao. Vediamo cosa ci occorre e come si prepara.

Torta al cacao – Ingredienti

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

  • Cacao amaro in polvere 200 g
  • Farina 00 50 g
  • Zucchero 180 g
  • Latte intero a temperatura ambiente 170 g
  • Burro 125 g
  • Uova (circa 3 medie) 175 g

Per ungere la teglia:

  • Burro q.b.

Per guarnire:

  • Zucchero a velo q.b.

Torta al cacao – Preparazione

Per preparare la torta al cacao come prima cosa iniziate a fondere il burro e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero. Montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Continuando a sbattere aggiungete il burro ormai tiepido e versate il latte a filo fino ad ottenere un composto uniforme.

Setacciate il cacao direttamente all’interno e mescolate delicatamente con una spatola per amalgamarlo. Setacciate poi anche la farina e mescolate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.

Imburrate uno stampo a cerniera da 20 cm e versate il composto al suo interno. Livellate la superficie con la spatola e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti nel ripiano più basso del forno. Per verificare la cottura fate la prova dello stecchino: se, una volta infilzato, l’impasto risulterà asciutto è segno che la torta è pronta per essere sfornata.

Una volta cotta, sfornate la torta e lasciatela raffreddare prima di sformarla dallo stampo. Decorate con abbondante zucchero a velo prima di servire la vostra torta al cacao.

Torta al cacao – Consigli utili

La torta al cacao si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. Potete congelare la torta dopo la cottura. Potete servire la torta con frutti rossi misti e una fresca crema di panna e yogurt che smorzerà il sapore forte ma piacevolissimo di questa torta. Chi invece preferisce accentuarne ed esaltarne il sapore particolarissimo conferito dal cacao amaro, può optare per una crema inglese al caffè.