Ricetta spaghetti con la mollica: ingredienti, preparazione e consigli

Gli spaghetti con la mollica sono un primo piatto povero di origine meridionale, molto usato, con piccole varianti, in Calabria, Sicilia e altre regioni del sud Italia. E’ una ricetta generalmente realizzata con formati di pasta lunga, molto appetitosa e sostanziosa e viene preparata sciogliendo dei filetti di acciughe, aglio e peperoncino nell’olio. A questi ingredienti viene aggiunta della mollica di pane, tostata in padella con aglio e olio fino a diventare croccante: il tutto verrà amalgamato alla pasta e servito caldo.

Spaghetti con la mollica – Ingredienti

  • Spaghetti 320 g
  • Peperoncino fresco piccante 1
  • Acciughe sotto sale filetti 4
  • Sale fino q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Pane casereccio mollica 100 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d’oliva 100 ml

Spaghetti con la mollica – Preparazione

Per preparare gli spaghetti con la mollica, tagliate a metà una pagnotta di pane e prelevatene la mollica da porre nel mixer per tritarla finemente.

Preparate anche gli altri ingredienti: tritate il ciuffo di prezzemolo e sminuzzate il peperoncino fresco, privato dei semini interni. Iniziate poi a tostare la mollica del pane: in un’ampia padella scaldate a fuoco basso 50 ml di olio d’oliva e schiacciate mezzo spicchio di aglio.

Quando l’aglio sarà rosolato, aggiungete la mollica e mescolate con una palettina di legno per insaporirla e fare in modo che non si bruci: dovrete farla tostare a fuoco medio per circa 5-8 minuti. Intanto in un’altra padella ampia, scaldate i 50 ml di olio d’oliva restanti, unite il peperoncino tritato e l’altra metà dello spicchio di aglio sbucciato.

Scolate i filetti di alici dall’olio di conservazione e versateli in padella, quindi scioglieteli a fuoco medio. Portate a bollore abbondante acqua salata e lessate gli spaghetti al dente.

Quando saranno pronti, scolate gli spaghetti (conservate l’acqua di cottura) e trasferiteli nella padella con aglio, olio, peperoncino e filetti di alici. Mantecate la pasta a fuoco vivace, unite la mollica tostata e il prezzemolo tritato.

Mescolate e bagnate con un mestolo di acqua di cottura degli spaghetti. La pasta è pronta per essere servita.

Spaghetti con la mollica – Consigli utili

Per un tocco di colore, potete anche aggiungere qualche pomodorino ciliegino oppure delle olive nere o taggiasche. Potete utilizzare il formato di pasta che più vi piace.