Due gemelle siamesi danno alla luce due gemelle identiche, il parto incredibile

Due gemelle siamesi sono un evento più unico che raro, ma la storia di queste due sorelle è incredibile sotto molti punti di vista. Kerri Park Bunker e Kelli Park Wall sono infatti due gemelle identiche, ovvero si assomigliano in tutto e per tutto. Tuttavia non è questo particolare ad aver fatto diventare la loro storia virale sui social.

Le due gemelle infatti hanno dato alla luce due gemelle del tutto identiche e non solo una volta. Una coincidenza dietro l’altra che iniziano tutte con un momento tragico per entrambe: nessuna delle due riusciva a rimanere incinta.

Due gemelle partoriscono due gemelle siamesi

Kerri e Kelli hanno dovuto lottare a lungo prima di poter diventare madri. Le due gemelle identiche infatti avevano problemi di fertilità e Kelli ha deciso di adottare la fecondazione in vitro. Ha dato così alla luce la sua prima coppia di gemelle siamesi a 36 anni, nell’ottobre del 2010. Quasi un anno più tardi anche la gemella Kerri ha scoperto di essere rimasta incinta e ha messo al mondo due gemelle identiche, adottando sempre la pratica della fecondazione in vitro.

La famiglia di entrambe però si è allargata ancora di più. Poco tempo dopo, Kerri ha scoperto di essere rimasta incinta. Questa volta in modo naturale: è nata così la sua terza bambina. I medici le avevano detto che non avrebbe potuto avere figli con i metodi tradizionali e per lei e il marito è stata davvero una grande sorpresa.

Una nuova sorpresa

Non è finita qua: sei mesi dopo il suo primo parto, Kelli ha scoperto di essere di nuovo incinta. Anche in questo caso ha partorito due gemelli identici. Pochi giorni dopo, anche la sorella Kerri ha scoperto di essere in dolce attesa e a distanza di tre settimane dal parto della gemella, ha messo al mondo due gemelli identici.

L’unione fra le due sorelle ha fatto sì che entrambe decidessero di formare una famiglia allargata. Kerri e Kelli infatti hanno scelto di crescere i loro nove figli insieme, in modo da condividere con tutti la loro immensa felicità.