Ricetta frolla patate e gorgonzola: ingredienti, preparazione e consigli

Una base croccante, un morbido ripieno questi sono gli elementi che contraddistinguono le crostate. Le crostate solitamente siamo abituati a vederle dolci, magari con la confettura, il cioccolato, ma oggi noi vi proponiamo una ricetta diversa dal solito, andremo a vedere come si prepara la crostata salata, più precisamente, prepareremo la frolla patate e gorgonzola. Ottima da servire come antipasto, secondo, aperitivo.

Frolla patate e gorgonzola – Ingredienti

Ingredienti per la frolla, per uno stampo da 24cm:

  • Farina 00 370 g
  • Burro (a temperatura ambiente) 150 g
  • Grana Padano DOP 100 g
  • Uova (circa 2 medie) 110 g
  • Sale fino 1 pizzico

Per il ripieno:

  • Gorgonzola 150 g
  • Patate 400 g
  • Grana Padano DOP 20 g
  • Sale fino q.b.

Frolla patate e gorgonzola – Preparazione

Per realizzare la frolla patate e gorgonzola per prima cosa lessate le patate fino a quando non risulteranno morbide. Intanto occupatevi della frolla: in una ciotola versate il burro a temperatura ambiente a pezzetti e il Grana Padano DOP grattugiato. Impastate con le mani velocemente.

Incorporate poi anche le uova, aggiungete un pizzico di sale e per finire unite anche la farina. Proseguite impastando a mano per raccogliere tutti gli ingredienti.

Poi trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e formate un panetto liscio e omogeneo, avvolgetelo con pellicola alimentare e lasciate riposare in frigo per 20 minuti.

Intanto pelate le patate e ponetele in una ciotola, schiacciatele per ridurle in purea, quindi insaporite con il formaggio grattugiato e il sale. Mescolate per amalgamare e tenete da parte. Riprendete la frolla e stendetela con il matterello su una spianatoia leggermente infarinata ad uno spessore di circa 5 mm. Avvolgete intorno al matterello la sfoglia.

Srotolate la sfoglia su una teglia di 24 cm di diametro. Con un coltellino definite il bordo tagliando via la frolla in eccesso. Punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Farcite con le patate e il gorgonzola. Stendete la frolla avanzata e ricavate delle striscioline larghe circa mezzo centimetro.

Adagiate le strisce di pasta sulla crostata sovrapponendole, così da creare un motivo a losanghe. Tagliate via la pasta in eccesso. Con la frolla rimasta formate un filoncino che abbia la stessa circonferenza della teglia. Adagiatelo poi sul bordo e pressatelo con i rebbi della forchetta per farlo aderire e al tempo stesso creare un motivo decorativo.

La frolla è pronta per la cottura. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 45 minuti circa. A cottura ultimata sfornate la crostata patate e gorgonzola e servitela tiepida.

Frolla patate e gorgonzola – Consigli utili

Potete conservare la frolla patate e gorgonzola in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni al massimo. E’ possibile congelarla dopo la cottura. Aromatizzate la frolla con timo, rosmarino o altre erbe di vostro gradimento.