Il secondo piatto che vi proponiamo oggi è a base di pesce, in particolar modo, andremo ad utilizzare i calamari. Vediamo come si preparano calamari e patate al forno, molto gustoso e anche semplice da preparare. La ricetta non è difficile, ma richiede la giusta accortezza. Il ripieno si prepara con tutti ingredienti semplici come mollica di pane, formaggio e prezzemolo più un uovo per legare, si prepara in pochi minuti. Quando farcite i calamari dovete stare attenti a non riempirli troppo, altrimenti il ripieno tenderà a fuoriuscire.

Calamari e patate – Ingredienti

Ingredienti per 4-6 porzioni:

  • 1 kg di calamari puliti
  • 500 g di patate
  • 5 pomodori maturi
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 tazze di mollica di pane
  • 60 g di pecorino o Grana Padano grattugiati
  • 1 uovo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Calamari e patate – Preparazione e consigli utili

Per preparare calamari e patate al forno iniziate preparando il ripieno. Come prima cosa in una terrina ponete la mollica di pane sbriciolata, il formaggio grattugiato, un cucchiaio di prezzemolo tritato e l’uovo.

Salate, pepate e mescolate molto bene con le mani o un cucchiaio fino a ottenere un composto il più possibile omogeneo.

Pulite i calamari separando i tentacoli dalle sacche e riempite queste ultime con il ripieno. Attenzione a non riempirle troppo per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura. Se volete, potete mettere nel ripieno anche i tentacoli. Chiudete quindi i calamari con uno stecchino di legno.

Sbucciate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a pezzi di dimensione uniforme. Sul fondo di una teglia versate a filo due giri d’olio, sopra distribuite la cipolla a fettine, l’aglio tritato, metà dei pomodori spellati e spezzettati, un cucchiaio di prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

Su tutto adagiate i calamari e poi distribuite i pezzetti di patate. Spolverizzate con il prezzemolo avanzato, distribuite i restanti pomodori, salate, pepate e ungete con un giro d’olio. Passate in forno, già caldo a 200°, e fate cuocere per circa 40 minuti. Ritirate e fate riposare per qualche minuto. Servite calamari e patate al forno quando sono ancora caldi.