Simona Ventura è instancabile e anche se di recente ha vissuto dei brutti momenti con la Giustizia, è pronta per ritornare in tv. Il nuovo programma che la vedrà alla guida è Game of Games, che avremo modo di vedere presto su Rai 2.

Simona Ventura ha collezionato diversi successi nel corso della sua carriera e ha già dimostrato di essere un’eroina infaticabile del piccolo schermo. Avrà modo di vivere da vicino il debutto del nuovo game show del secondo canale dell’emittente di Stato.

Simona Ventura alla guida di Game of Games, come funziona il gioco

Simona Ventura è conosciuta e amata dal pubblico italiano, tanto da essersi guadagnata nel corso del tempo l’appellativo di SuperSimo. Nelle scorse ore, la conduttrice ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto che la vede seduta su una poltrona lussiosa, mentre sorride senza freni. Il merito è della nuova avventura che la riporterà presto sul piccolo schermo: “Mai e nessuno potrà togliermi l’entusiasmo per la partenza di un nuovo progetto”. Una bella frecciata a chi in questi ultimi anni ha più volte sottolineato che la sua epoca sia ormai finita?

Non ci è dato saperlo. Simona Ventura continua per la sua strada e alle dicerie che l’hanno sempre colpita, risponde con una bella scrollata di spalle. In base agli indizi emersi sui social, i concorrenti di Game of Games avranno invece un range di età fra i 18 e i 50 anni. TvBlog colloca la puntata d’esordio a marzo 2021 e si parla di sei serate. Il programma è inoltre una produzione dell’americana NBC e prevede una serie di giochi divisi in quattro match preliminari. Chi vincerà gli incontri potrà accedere alla semifinale e affrontare una prova conclusiva per ottenere il montepremi. In questa fase, il papabile alla vittoria dovrà indovinare i volti di 10 personaggi famosi in base alla categoria scelta.