Simonetta Columbu è una giovane attrice che si sta affermando sul panorama del mondo della recitazione italiana. La ragazza piace molto al pubblico, lo ha letteralmente conquistato.

L’ attrice ha 27 anni, è classe 1993 ed ha origini sarde, è nata a Cagliari. Inoltre la bella Simonetta Columbu è figlia d’arte, è figlia del noto regista sardo Giuseppe Columbu. Il padre è autore tra l’altro di “Arcipelaghi” e di “Su Re” e per questo Simonetta ha avuto la possibilità di crescere in una famiglia artistica.
Dopo il liceo classico si è trasferita a Londra per seguire dei corsi di recitazione e successivamente a Roma per continuare a studiare.

La sua occasione come attice la ha con un ruolo in Io sono Tempesta accanto a Marco Giallini ed Elio Germano.
La popolarità arriva però con il ruolo di Ginevra in Che Dio ci aiuti. La novizia Ginevra ha permesso alla serie di affrontare importanti tematiche come il femminicidio e l’abbandono dei minori vittime di riflesso dei casi di cronaca nera.

Simonetta Columbu ha vari tatuaggi che ha dovuto nascondere per interpretare il ruolo della novizia Ginevra. Il primo tatuaggio lo ha fatto a 15 anni, una rosa vicino al seno che ora però non ha per lei molta importanza, ha inoltre un tatuaggio vicino la caviglia ed uno grande sul braccio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simonetta Columbu (@simonettacolumbu)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simonetta Columbu (@simonettacolumbu)