Beppe Fiorello: chi era il padre Nicola Fiorello – Tutto su di lui e sulla sua famiglia FOTO

Beppe Fiorello è un grande artista molto noto al grande pubblico, è un attore, conduttore e personaggio televisivo. Questa sera, lunedì 11 gennaio, lo vedremo protagonista della prima serata di Rai Uno con lo show “Penso che un sogno così” che è un omaggio al padre ed a Domenico Modugno.
Beppe Fiorello fa una correlazione tra le canzoni di Modugno e la sua infanzia e riesce a creare un parallelismo sentito ed emozionante.

Questo show è anche un modo per ricordare il padre dell’attore.

Nicola Fiorello è il padre di Rosario, Catena e Giuseppe Fiorello. L’uomo è stato fonte di grande ispirazione per i figli cui ha trasmesso importanti valori ed è stato determinante nella formazione professionale dei figli.
Nicola Fiorello era un militare, apparteneva infatti al corpo della Guardia di Finanza. L’ uomo è venuto a mancare prematuramente ed improvvisamente. A causa di un infarto l’uomo è scomparso a soli 58 anni, quando Beppe ne aveva solo 20.
Le parole che Beppe Fiorello ha speso per il padre sono di grande stima ed affetto. Ecco le sue parole: “Era una padre molto semplice, simpatico, anche se la simpatia spesso viene letta come una dote leggera. Mi colpiva la sua positività, la sua visione della vita: era possibilista, tutto per lui era possibile, fattibile; sognava molto, per noi e per lui. E poi non solo cantava le canzoni di Modugno, ma gli somigliava fisicamente”.