Cesare Bocci: età, carriera, moglie, figlia – Tutto su di lui

Cesare Bocci è un attore e conduttore italiano, conosciuto prevalentemente per aver preso parte a numerose fiction nostrane ma anche a svariati film: uno dei ruoli che lo ha reso più famoso è quello di Mimì Augello ne “Il commissario Montalbano”. Il personaggio, intepretato da circa 20 anni ha contribuito a renderlo immediatamente riconoscibile.

Cesare Adolfo Bocci è nato a Camerino un paese della provincia di Macerata il 13 Settembre del 1957. Da giovane studia geologia parallelamente alla recitazione, e agli inizi degli anni 80 sbarca a teatro creando con altri attori la Compagnia della Rancia, particolarmente importante nel mondo dei musical. Debutta con la sit-com di Marco Mattolini Zanzibar mentre il debutto al Cinema avviene dopo essersi trasferito a Roma nel 1990 L’aria serena dell’ovest. A fine anni 90 diventa Mimì Augello ne Il Commissario Montalbano, e lavora in numerose sit com e film per la televisione.
Ha condotto diversi programmi come Miss Italia nel 2013 e nel 2018 ha vinto Ballando con le stelle.

Cesare Bocci è sposato dal 1991 con Daniela Spada che a 36 anni subì un ictus post parto, dopo aver dato alla luce la figlia Mia. La riabilitazione è durata impegnativa e particolarmente lunga ma la coppia ne è uscita ancora più forte. Successivamente hanno scritto un libro dove hanno raccontato dell’esperienza, Pesce d’aprile: Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti.