Andrea Tidona: chi è il procuratore Fiesole? Età, vita privata

Andrea Tidona, affermato ed apprezzato attore, nonchè doppiatore italiano, è tra i protagonisti del film Il giudice meschino, interpretando il procuratore Fiesole.

Andrea Tidona, nato a Modica, in provincia di Ragusa, il 30 novembre 1951 si è formato professionalmente presso l’Accademia dei filodrammatici di Milano in gioventù ed ha preso parte a tantissimi film di grande successo: è presente nel pluriacclamato La vita è bella di Roberto Benigni, Vittime eccellenti, Il caimano e tanti altri, vincendo il Nastro d’Argento come migliore attore non protagonista nel 2004 per l’interpretazione nella miniserie Paolo Borsellino. Prende parte ad altri lavori di successo, come il capo dei capi, Braccialetti rossi, Squadra mobile – Operazione mafia capitale e tanti altri.

Nonostante sia molto famoso, si è all’oscuro di dettagli relativi alla sua vita privata: è impegnato ma non si hanno informazioni dettagliate in merito.