Katia Ricciarelli: i figli e l’aborto – “Pippo Baudo mi fece abortire”

Katia Ricciarelli è una delle cantanti liriche italiane di maggior successo. Oggi, domenica 28 marzo, la vediamo protagonista nel salotto più famoso della domenica pomeriggio a Domenica In di Mara Venier, dove darà il suo contributo per la campagna vaccinazionale contro il Covid. Scopriamo qualche particolare della sua vita.

Katia Ricciarelli è stata sposata dal 1986 al 2004 con il famoso conduttore televisivo Pippo Baudo. Il loro amore è durato tantissimi anni ed in una recente intervista la Ricciarelli si è raccontata senza filtri ed ha raccontato anche eventi molto delicati della sua vita.
Katia Ricciarelli nella vita non ha avuto figli, ma c’è un particolare che molto è rimasto riservato, all’inizio della storia d’amore con Pippo Baudo lei rimase incinta, ma alla fine abortì. Ecco le sue parole su questo triste argomento: “Rimasi incinta, ma Pippo mi chiese di abortire, perché evidentemente pensava che fosse troppo presto, eravamo appena fidanzatini, di nascosto. Poi sono stata punita, non ho avuto figli, evidentemente è giusto così. Una cosa che non rimprovero a nessuno dei due, anche questo fa parte del destino”.

Ecco queste le parole di Katia Ricciarelli riguardo i figli e l’aborto.

Leggi anche -> Chi è l’ex fidanzato di Katia Ricciarelli, Josè Carreras