Questa moneta da due euro vi rende ricchi: ecco qual è

Dall’adozione dell’Euro, oramai quasi venti anni fa, ossia quando la Lira è stata mandata definitivamente in pensione proprio per fare spazio alla moneta unica. Nonostante i molti mesi di “preparazione” per rendere il passaggio di valuta meno “traumatico”, diverse categorie di cittadini hanno per forza di cose avuto più di qualche difficoltà ad adattarsi sia per ragioni pratiche, sia per una sensazione per molti effettivamente vera, di un minore potere d’acquisto.

2 euro di valore

Nonostante la “giovinezza” di questa valuta (che è stata resa ufficiale nel 1999, ma solo nel 2002 il passaggio di consegne è avvenuto in maniera definitiva, nel nostro paese), diversi esemplari di Euro moneta sono già divenuti molto popolari per gli appassionati di numismatica o semplici curiosi. In particolar modo il “taglio” da 2 euro è spesso osservato con grande attenzione perchè le numerose varianti dedicate a commemorazioni ed eventi simili solitamente vengono omaggiati utilizzando questo formato di valuta.

Euro Grace Kelly

Senza dubbio la moneta da 2 euro più preziosa in assoluto è  l’esemplare “Grace Kelly”, coniato nel 2007 dal Principato di Monaco in tiratura limitata, per omaggiare l’attrice nonchè sposa del Principe Ranieri di Monaco, venuta a mancare nel 1982 a seguito di un incidente stradale. La moneta in questione è stata realizzata in occasione del 25esimo anniversario della sua scomparsa e nel corso degli anni è diventata molto ambita proprio perchè prodotta in un numero di esemplari ridotto (20.001) e venduta ad un prezzo di 2500 euro, con tanto di confezione a cofanetto e attestato di veridicità.

Nelle svariate aste online spesso è possibile trovarne alcune a prezzi anche superiori ma abbonda anche il mercato dei falsi. Si tratta della moneta che fa parte della “famiglia” Euro indubbiamente più preziosa in assoluto, allo stato attuale.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News