Hai giardino? Ecco tre piccoli alberi da poter piantare facilmente

Il giardino rappresenta l’angolo verde personale dove vi è la possibilità di piantare tutto quello che si desidera. In questa parte esterna della propria abitazione si ha l’occasione di effettuare delle decorazioni decisamente naturali esattamente come piace in base alle proprie esigenze e preferenze personali oltre alle classiche piante rampicanti o altri tipi. In questo articolo vedremo come poter piantare facilmente tre piccoli alberi direttamente in giardino. Attraverso questi ultimi potrete avere un posto originale, unico e del tutto gradevole in cui passare il tempo libero, magari leggendo un libro o concedendovi un po di relax. Oltre che alle tipologie imponenti esistono numerosi alberi di piccole dimensioni da piantare nel vostro angolo esterno; in quanto risultano una soluzione impeccabile soprattutto per tutti coloro che hanno a disposizioni spazi ridotti.

Una delle tante cose che bisogna tenere in considerazione in questo caso riguarda la strategia di poter decorare velocemente e in maniera piacevole il proprio giardino. Tramite i piccoli alberi avete la possibilità di ampliare la visione ottica della zona esterna di casa ottenendo un risultato dimensionale eccellente. Grazie a questa tecnica infallibile il giardino non soltanto acquisirà un aspetto piacevole ma soprattutto sarà completo sotto il punto di vista architettonico.

Tre alberi di dimensioni ridotte da piantare facilmente in giardino

Se avete un giardino e l’intenzione di decorarlo in maniera speciale e unica, tutto quello che dovete fare è piantare tre piccoli alberi di dimensioni ridotte per dargli un tocco originale e personale.

Tra le soluzioni migliori che potrete piantare spiccano:

  • L’acero;
  • La magnolia stellata;
  • il ceanothus.

Acero

Uno degli alberi più apprezzati da chi possiede un giardino è l’acero, in quanto rappresenta uno di quelli che fanno una determinata tendenza nel mondo naturalistico.

Le caratteristiche che attirano la gente in maniera particolare e che la convincono a piantare senza alcun dubbio questo albero sono la sua bellezza e varietà dal punto di vista estetico. Quest’ultimo si presenta con delle foglie particolari e di colore vivace.

Inoltre, tutto quello di cui ha bisogno per crescer sono un terreno fresco, umido, morbido e acido e si adatta a qualsiasi tipo di clima. Determinati tipi di questo albero possono essere coltivati anche in soluzioni come il vaso.

Magnolia stellata

Al secondo posto e come soluzione decorativa e piacevole da avere nel proprio giardino è l’albero di piccole dimensioni la Magnolia stellata. Si tratta di un albero sempreverde e a fusto multiplo, ad attirare l’attenzione in questo caso di chi ha un angolo verde personale sono i fiori che sbocciano su di esso. Questi ultimi si presentano con un colore bianco o rosa.

Le sue dimensioni sono decisamente ridotte, in quanto vi offre la possibilità di trascorrere del tempo in giardino in maniera unica e gradevole. La fioritura avviene anche quando l’albero è giovane.

La magnolia stellata è un albero che per crescere sano e forte ha bisogno di un clima mite e preferisce un terreno acido in grado di mantenere l’acqua per più tempo.

Ceanothus

Infine, tra gli alberi più belli di piccole dimensioni vi è il Ceanothus, quest’ultimo è decisamente uno dei preferiti dagli inglesi; è presente quasi in tutti i giardini dell’Inghilterra. Uno dei suoi vantaggi per quanto riguarda il clima è che riesce a resistere alle piogge più forti e violente, ma non si può dire la stessa cosa del freddo pungente.

Ha bisogno di un terreno umido e fertile e può essere sradicato senza sforzi ulteriori.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News