L’oro di Scampia: ecco la vera storia di Pino e Giovanni Maddaloni

L’oro di Scampia, adattamento cinematografico della vera storia di Pino e Giovanni Maddaloni, è un film datato 2013 con Gianluca Di Gennaro, Beppe Fiorello Anna Foglietta. La pellicola ritorna come replica su Rai 1 alle ore 21.55 sabato 8 maggio 2021.


Scopri di più: Gossip News | Tutto sui vip e sui programmi del momento

L’oro di Scampia è la storia, in parte romanzata, della vera storia di Pino e Giovanni Maddaloni, rifacimento cinematografico del libro “La mia vita sportiva” dello stesso Giovanni. Il contesto è quello di Scampia, quartiere di Napoli spesso citato per l’enorme traffico di sostanze stupefacenti ed in generale un contesto di criminalità diffusa, un luogo dove è difficile crescere fuori da un ambiente totalmente estraneo alla criminalità.
Giovanni Maddaloni, classe 1956 gestisce una palestra dove insegna judo ai ragazzi di un quartiere così particolare e anche al figlio Giuseppe, detto Pino, che impara i rudimenti del judo fin da piccolissimo. Al netto delle numerose difficoltà, come svariati infortuni ed il contesto sociale decisamente problematico, vince per 13 volte il titolo di Campione d’Italia, l’oro alle Olimpiadi di Sydnei nel 2000, che gli varrà la carica di commendatore direttamente dall’allora presidente della Repubblica Ciampi.
Conquista un altro oro ai Giochi del Mediterraneo e un argento ai campionati europei del 2006. Successivamente diventa allenatore, arbitro e ora è Assistente di Polizia presso il Gruppo Sportivo Fiamme Oro di Roma.

Una storia romanzata, ma che resta di grande impatto morale e sportivo.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News