Il bicarbonato fa dimagrire? Ecco la verità

Il bicarbonato è un farmaco che si utilizza per aritmie ventricolari, acidosi lattica, acidosi metabolica o semplicemente come  antiacido nelle pirosi gastriche. È un ingrediente molto usato in cucina. Ma la vera domanda è: il bicarbonato fa dimagrire? Ecco la verità.

Il bicarbonato: cosa è, come funziona?

Tuttavia, il bicarbonato di sodio è un prodotto che si può facilmente trovare in tutti i negozi e supermercati. Oltre a essere utilizzato come disinfettante, viene utilizzato anche in cucina, nelle pulizie di casa. Fatto sta che assumere il bicarbonato di sodio, porta molti benefici alla propria salute.

Tradizionalmente il bicarbonato di sodio viene inserito anche i molti prodotti come il dentifricio.

Il bicarbonato può essere utilizzato per mantenere la salute dei denti e della bocca, oltre che all’igiene orale, dato che previene la formazione di tartaro, di placca e carie, profuma l’alito e sbianca lo smalto dei denti oltre a calmare alcune infiammazioni di bocca e gengive.

Perciò, bere un bicchiere di acqua e bicarbonato riesce a stimolare la digestione in modo particolare. Assumere continuamente quest’ultimo però potrebbe portare ad agire anche a livello fisico. Quindi, il bicarbonato fa dimagrire? Rispondiamo a questa domanda.

Il bicarbonato fa dimagrire?

In effetti, non è proprio giusto affermare che il bicarbonato fa dimagrire, quest’ultimo riuscirebbe a eliminare il gonfiore addominale e quindi rendere la propria figura più snella, ma ovviamente non si occupa di fare perdere chili. Il vero compito del bicarbonato sarebbe andare a eliminare tutte le tossine e gli eccessi di liquidi in modo tale da raggiungere un addome più sgonfio.

In poche parole il compito del bicarbonato è quello di aiutare a sgonfiare la pancia ma non si occuperà di sgonfiare la pancia. È bene specificare che quest’ultimo non è un rimedio miracoloso. Se viene utilizzato normalmente, nel corso del tempo, inizieranno a comparire i primi vantaggi. Inoltre, è consigliato per ridurre i centimetri del girovita, per sentirsi ancora più in forma. Perciò, il bicarbonato si occupa di migliorare le forme del proprio girovita e non fa perdere chili.

Bicarbonato: come sgonfiare la pancia?

Dunque, come si può iniziare ad assumere bicarbonato per sgonfiare la pancia? Iniziare ad assumere il bicarbonato porterà a dei vantaggi, tra cui: il drenaggio dei liquidi dal corpo e favorire la ritenzione idrica. Bisognerà utilizzare un cucchiaino di bicarbonato la mattina una volta svegli, senza mangiare o comunque prima di fare colazione. Il cucchiaino di bicarbonato dovrà essere sciolto in un bicchiere di acqua tiepida con limone, una volta fatto bisognerà bene il composto.

Una volta fatto nel nostro corpo avverrà un’azione depurativa che riuscirà a ripulire il nostro organismo dalle tutte le scorie accumulate, sgonfiandolo e attivare il processo per perdere i liquidi. Sicuramente, questo consiglio sarà molto utile per chi è sotto una dieta controllata, perciò è giusto seguire questo consiglio in modo tale da vedersi un po’ più snelli.

Infine, dopo aver spiegato come funziona il bicarbonato e quali sono i propri benefici, è consigliato seguire una dieta equilibrata e sana, aggiungendoci sicuramente anche il bicarbonato.

"syntax error, unexpected '.'"