Ciccio Graziani: chi è, età, carriera, vita privata

Ciccio Graziani, oggi opinionista sportivo, vanta un prestigioso passato da calciatore di successo, avendo legato il suo nome sopratutto al Torino ed alla Nazionale, essendosi laureato campione del Mondo ai mondiali del 1982.

Francesco Graziani, nato a Subiaco, provincia di Roma, il 16 dicembre 1952, figlio di un muratore ed una casalinga, si approccia al pallone con la compagine del proprio paese, la Vis Subiaco e il Bettini Quadraro, esordisce da professionista con la maglia dell’Arezzo, prima di passare al Torino nel 1973. In Piemonte Ciccio gioca otto stagioni, vincendo uno storico scudetto e mettendo a segno in totale 289 presenze e 122 reti in granata.
Vestirà le casacche di Fiorentina e Roma (vincendo due Coppe Italia in giallorosso) oltre a quella dell’Udinese e del APIA Leichhardt, compagine australiana, dove chiude la carriera. In Nazionale ha giocato per 64 volte partecipando al Mondiale del 1978 ed a quello del 1982, dove viene sostituito nella finale a causa di un infortunio.
Da allenatore ha allenato la Fiorentina agli esordi, ma il molti lo ricordano per essere stato coach del Cervia per due stagioni, all’interno del programma Campioni – Il sogno.

Ciccio Graziani è sposato con Susanna Governini da quasi 50 anni, essendosi i due conosciuti in gioventù. La coppia ha avuto Valentina e Gabriele, quest’ultimo ha seguito le orme del padre diventando calciatore professionista.