Perchè il kefir fa gonfiare la pancia? Ecco la risposta

Il kefir è un latticino fermentato a base di latte fresco, generalmente per realizzare questa bevanda vengono impiegati quello vaccino, il latte di capra o di pecora. La provenienza di questo prodotto viene dalla Russia e molto velocemente date le sue caratteristiche e il suo gusto si è diffusa in tutto il mondo. A trarne maggiori benefici dal punto di vista salutare è l’organismo che assume tutte le sostanze di questa bevanda in modo rapido e veloce.

Nei paragrafi successivi vedremo insieme cos’è il kefir e quali sono le proprietà benefiche. Inoltre, vi risponderemo alla domanda: perché il kefir fa gonfiare la pancia? Ecco la risposta.

Kefir – Proprietà e benefici

Il kefir è un derivato del latte, rimane una piccola dose del lattosio iniziale, essendo che non viene realizzato per coagulazione delle proteine, fa decisamente parte della categoria latticini a 360°.

Grazie agli elementi di cui è composto ovvero le proteine a elevato valore biologico, vitamine del gruppo B2, magnesio, fosforo e pro vitamine A. Il kefir è una bevanda di alta qualità e ricca di proprietà benefiche per l’organismo.

Inoltre, il kefir può essere consumato tranquillamente anche da chi segue un’alimentazione drastica e rigida, dato che a consigliarla sono numerosi nutrizionisti ed esperti alimentari.

In commercio potrete acquistare il kefir dato che è presente in tutti i supermercati italiani e del mondo, se non riuscite proprio a trovarlo è possibile ordinarlo online o farlo direttamente in casa, ci vuole davvero poco.

Tutto quello che vi serve è il latte fresco di vacca, pecora o capra, dopodiché è sufficiente aggiungere i granuli di kefir o dei fermenti.

Kefir: cos’è

Il kefir è un alimento nutriente e allo stesso tempo benefico per l’organismo. Questo prodotto è simile dal punto di vista estetico allo yogurt bianco, la sua composizione è più cremosa e meno acida.

Gli elementi che compongono il kefir sono in maniera particolare neurosi principi attivi che stimolano in maniera eccellente il sistema immunitario. Grazie all’elevato numero di probiotici avete la possibilità di eliminare e non far proliferare i batteri che risultano nocivi per l’organismo.

Tra i vantaggi che il kefir offre all’organismo vi sono: il rafforzamento delle ossa, combatte i problemi a livello digestivo e diminuisce il rischio di contrarre infezioni batteriche.

Inoltre, il kefir è un ottimo alleato per chi ha come obiettivo quello di perdere peso e dimagrire più velocemente. Per di più ottimizza lo stato di salute della pelle, rendendola più liscia, vellutata e luminosa.

Perché il kefir fa gonfiare la pancia? Ecco la risposta

Una delle domande più comuni rigando a questo alimento è: perché il kefir fa gonfiare la pancia? Nella maggior parte dei casi il kefir è un prodotto utile per avere l’effetto contrario, ovvero è integrato nelle diete per sgonfiare la parte addominale. Il pericolo della pancia gonfia si può presentare quando vi è un’intolleranza al lattosio.

Spesso questo problema sia fisico che interno potrebbe derivare dal fatto che la pancia risulta piena di anidride carbonica, anche se il valore non è decisamente elevato.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News