Convocati Polonia: ecco i 26 di Paulo Sousa

Sono numerosi i calciatori che militano nel campionato italiano che sono stati convocati dal ct della Polonia Paulo Sousa. L’ex allenatore di Fiorentina e Bordeaux è stato scelto per guidare la selezione all’Europeo dopo la deludente spedizione mondiale del 2018 in Russia, che ha vist la Polonia uscire al primo turno, decisamente meglio il 4° posto agli ultimi Europei del 2016. Ai Mondiali contano due terzi posti, nel 1974 e nel 1982.

Il cammino della Polonia

Sorteggiata nel gruppo E assieme a Spagna, Slovacchia e Svezia, la Polonia ha, almeno in teoria, una rosa sufficientemente forte per giocarsi il passaggio del turno, ragionevolmente il secondo posto del proprio girone dietro la Spagna.

I convocati della Polonia

Sono ben 7 i calciatori polacchi convocati da Sousa in vista dell’Europeo che giocano nel nostro paese: BereszynskiDawidowiczGlikLinetty Zielinski, oltre ai due portieri Skorupski Szczesny. Oltre ai 26 già ufficiali, sono presenti alcuni calciatori che fanno parte della lista “riserve”.

Portieri: Fabianski, Skorupski, Szczesny

Difensori: Bednarek, Bereszynski, Dawidowicz, Glik, Helik, Kedziora, Piatkowski, Puchacz, Rybus

Centrocampisti: Frankowski, Jozwiak, Klich, Kozlowski, Krychowiak, Linetty, Moder, Placheta, Zielinski

Attaccanti: Kownacki, Lewandowski, Milik, Swiderski, Swierczok

Quelli che fanno parte della lista riserve sono AugustyniakGrosickiGumnySzymanski.