Aleksander Buksa, chi è il nuovo attaccante del Genoa? Età, caratteristiche

Aleksander Buksa è il primo, giovane colpo in attacco del mercato del Genoa che ha trovato l’accordo per il trasferimento dal club di appartenenza, ossia il Wisla Cracovia.

Aleksander Buksa, nato a Cracovia, in Polonia il 15 gennaio 2003, è il fratello minore di Adam, classe 1996, che attualmente milita negli Stati Uniti con la casacca dei New England Revolution. Quest’ultimo è stato in passato vicino a diverse squadre italiane.
Il Genoa si è assicurato le prestazioni del giovane centravanti “fiutando” l’affare dato che Aleksander era in scadenza dal Wisla, club dove è cresciuto calcisticamente e dal quale milita dal 2014. Da un’altra compagine di Cracovia, il KS pochi anni fa proprio il Genoa acquistò Krzysztof Piątek che nel giro di poche settimane riuscì ad avere un vero e proprio exploit. Il calciatore era seguito da diverse società di prima fascia, anche italiane.

Le caratteristiche tecniche di Aleksander Buksa sono esattamente quelle che ci si aspetterebbe da un giovane alto quasi un metro e 90 e dal peso di 73 chili: nonostante un fisico ancora in formazione, il centravanti appare già piuttosto abile a proteggere palla e far salire la squadra ed è dotato già di un buon fiuto del gol.
Ha siglato il primo gol tra i professionisti nel 2019 a neanche un quarto d’ora dal suo ingresso in campo, all’età di 16 anni e 220 giorni, diventando il più giovane marcatore della storia del Wisla.