Granit Xhaka, chi è: età, Nazionale, caratteristiche tecniche e vita privata

Granit Xhaka è tra i calciatori più rappresententativi e talentuosi della Svizzera, che affronterà anche l’Italia nella fase a gironi di Euro 2020. Il centrocampista che milita all’Arsenal dal 2016 è attualmente cercato dalla Roma di Mourinho, ma già in passato altre compagini italiane hanno manifestato interesse concreto per lui.

Granit Xhaka è nato a Basilea, in Svizzera, il 27 settembre 1992 da genitori albanesi.
Possiede per questo anche la cittadinanza albanese e kosovara.
Cresce calcisticamente nel Concordia Basilea, compagine della sua città di nascita, assieme al fratello Taulant (che ha successivamente scelto di giocare per l’Albania), prima di far parte delle giovanili del Basilea per 6 anni, a partire dal 2002, prima di passare nella formazione Under 21, mentre il debutto tra i “grandi” è datato luglio 2010: resta fino al 2012, vincendo due campionati e una coppa svizzera, prima di trasferirsi in Germania dove indossa la casacca del Borussia Mönchengladbach, restandovi 4 anni, e dimostrando un ottimo rendimento sommato ad una continuità non comune per un calciatore con le sue caratteristiche (è un regista “moderno” davanti alla difesa, dotato anche di buona gamba e ottimi mezzi tecnici).
Nel 2016 l’Arsenal sborsa 40 milioni di euro per acquistarlo, e sopratutto nelle prime stagioni conferma l’ottimo rendimento anche se si “fa un nome” come calciatore piuttosto falloso. All’inizio della stagione 2019/20 diventa capitano dei Gunners in seguito ad una votazione tra i calciatori, ma perde la fascia dopo aver reagito male ad una sostituzione, venendo escluso dai convocati per alcune partite.
Con la nazionale elvetica ha fatto il debutto nel 2011 e ha partecipato a due mondiali ed un europeo (non contando quello imminente.

Granit Xhaka è sposato dal 2017 con Leonita Lekaj, conosciuta in Germania. La coppia ha avuto due figlie, Ayana e Laneya.

 


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News