Lupin, ecco il riassunto della prima parte su Netflix

Lupin, serie distribuita su Netflix nel 2021, ha raccolto ampi consensi da parte di critica e pubblico, anche e sopratutto all’ottima performance del protagonista Omar Sy, che impersona il personaggio di Assane Diop.

La serie, composta in una stagione formata da due parti, è stata resa disponibile nei primi 5 episodi l’8 gennaio 2021 sulla piattaforma Netflix, mentre la seconda parte, composta da altrettanti 5 episodi, è disponibile dall’11 giugno 2021.

Lupin, il riassunto della prima parte

Lupin narra le vicende di Assane, figlio di un immigrato senegalese, dopo che assiste alle accuse di furto rivolte al padre. Dotato di un grande intelletto e di uno spiccato senso di giustizia, decide di riabilitare il nome del padre, accusato ingiustamente.

Per far ciò Assane trae liberamente ispirazione dai famosi romanzi di Maurice Leblanc, che narrano per l’appunto le geste del famoso ladro gentiluomo Arsène Lupin, fortemente deciso a far venire a galla la verità, anche se dovrà scontrarsi sia con gli “accusatori” del padre, che con le forze dell’ordine che proveranno a “star dietro” a questa sorta di Lupin in salsa moderna. Scoprirà che la figura dellispettore Gabriel Dumont è anch’essa stata fortemente influenzata dal ricco e potente signor Pellegrini, colui che aveva accusato Babakar, il padre di Assane, a firmare una dichiarazione di colpevolezza in cambio di una pena ridotta, che tuttavia non arriverà mai.

La prima parte è stata per diverse settimane la produzione del catalogo Netflix più vista e recensita in assoluto, e la critica ha dispensato lodi sia per la sceneggiatura, che per le interpretazioni dei protagonisti, Omar Sy su tutti.

Il trailer della prima parte

Netflix ha reso disponibile il trailer della prima parte a dicembre 2020.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News