Tre alimenti da evitare e tre alimenti da mangiare per abbassare il colesterolo

La salute è una delle cose più preziose che abbiamo e per preservarla al meglio dobbiamo stare attenti al colesterolo. Il colesterolo è un grasso che, quando si presenta in eccesso nel sangue, può intaccare le pareti delle arterie e favorire la formazione di pericolosissimi trombi e placche sclerotiche, che possono portare al rischio cardiovascolare e al pericolo di infarti e ictus anche dalle conseguenze mortali.

Il colesterolo è dunque un nemico molto pericoloso e insidioso da cui guardarsi, che si insinua nella dieta trovandosi nella struttura nutrizionale dei cibi particolarmente grassi, che favoriscono il rilascio di lipoproteine a bassa densità in circolo nel sangue. Fare attenzione a ciò che si mangia è molto importante per salvaguardare la propria salute dal colesterolo cattivo LDL, che deriva tra il 15% e il 20% da alimenti di origine animale.  E’ chiaro dunque che, per sconfiggere il colesterolo, dobbiamo modificare la nostra dieta. In questo articolo parleremo in particolare di tre alimenti da evitare e tre alimenti da mangiare per abbassare il colesterolo. Scopriamo quali sono.

Tre alimenti da evitare

La miglior dieta per abbassare il colesterolo deve occuparsi sicuramente degli alimenti da evitare di mangiare per non peggiorare una situazione già critica in essere. Possiamo dire che, per far scendere i livelli di colesterolo nel sangue, è bene evitare principalmente il consumo di tre alimenti specifici. Questi sono gli insaccati, per cui 100 grammi contengono 76 mg di colesterolo, quantità pericolose per un organismo che già soffre la salita dell’LDL. Gli insaccati sono cibi lavorati grassi e calorici, non benefici per la salute. Il secondo alimento da evitare per non far salire il colesterolo sono le uova, che influenzano negativamente il livello del lipide nelle arterie. 100 grammi di uova contengono infatti 373 milligrammi di colesterolo. Terzo alimento da evitare nella dieta è il formaggio. I formaggi sono ricchi di grassi saturi che fanno aumentare i livelli del colesterolo LDL nel sangue. Tra i formaggi con più alto contenuto di colesterolo troviamo il grana padano, il brie, il parmigiano, il pecorino e il provolone.

Tre alimenti da mangiare

Tra i tre alimenti da mangiare invece per far scendere il colesterolo il primo è sicuramente l’avena, che si può usare come arma già dalla prima mattina. La miglior dieta per abbassare in fretta il colesterolo prevede una colazione a base di due porzioni di avena. L’avena è un cereale fondamentale per la lotta al colesterolo, capace di far scendere i livelli di LDL ed evitare la formazione delle placche arteriosclerotiche alle pareti dei vasi sanguigni. Il secondo alimento top da mangiare per abbassare il colesterolo è forse il condimento più salutare che si possa trovare sulla tavola: l’olio extravergine di oliva. Ricco di proprietà benefiche per l’organismo, l’olio extra vergine di oliva ha grassi monoinsaturi che favoriscono l’aumento del colesterolo buono abbattendo i livelli del pericoloso LDL. Il terzo cibo anti colesterolo è il salmone, pesce salutare ricco di benefici acidi grassi omega-3 che prevengono la formazione di coaguli nel sangue.


Puglia24News.it è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News