Paolo Ruffini denunciato dalla sua ex: ecco cosa è successo

Paolo Ruffini è oramai un nome ed un volto decisamente conosciuto della televisione italiana: il comico, presentatore ed attore livornese, divenuto popolare anche grazie al lungo sodalizio con Colorado, ma anche per aver preso parte a numerosi film oltre a debuttare alla regia di uno di essi.

Paolo Ruffini tuttavia negli ultimi mesi ha dovuto anche rispondere legalmente ad accuse di violenza da parte della sua ex fidanzata, la 22enne Lucia Cossu, che dapprima attraverso i social e poi anche in tribunale ha denunciato Paolo proprio per violenze ripetute.

Lo scorso aprile infatti la giovane aveva pubblicato alcuni post dove in maniera piuttosto eloquente ha dichiarato: “Non vi mostro la faccia perché è a pezzi. Però, qualsiasi cosa possa succedere con la vostra compagna, sia che vi tradiate, che non vi tradiate, che ci sia qualsiasi cosa, non mettete mai le mani addosso a una donna”. La lite si sarebbe consumata a Roma.

Successivamente Lucia, ex Miss Umbria, è ritornata sui social ed ha dichiarato che ha ufficialmente denunciato l’ex compagno ed è pronta a procedere in tribunale, annunciando che anche la controparte ha optato per la soluzione “legale”.
La giovane ha successivamente commentato anche un post dove era intervenuto lo stesso Paolo in merito alla questione Fausto Brizzi

Se si riconosce che si ha un problema curiamoci, perché siamo in una società. Non facciamo del male solo perché abbiamo delle lacune o abbiamo comportamenti sbaglia per qualsiasi motivo. Perché oggi sono capitata io, ma domani può capitare a una figlia, a una nipote”.

"syntax error, unexpected '.'"