Camila Raznovich: chi è, età, Kilimangiaro, marito, figlie

Camila Raznovich è la conduttrice di Kilimangiaro, in tutti i diversi format, compreso anche Kilimangiaro Estate. E’ stata una delle prime presentatrici di MTV Italia.

Camila Raznovich è nata a Milano il 13 ottobre 1974, da genitori argentini anche se di origini italiane e russe-ebraiche. Cresce in una comunita definibile hippie, anche in India, essendo i genitori ferventi seguaci di Osho Rajneesh.
Nell’adolescenza torna tuttavia a Milano dove frequenta il liceo classico e nella seconda metà degli anni 90 prende parte a diverse scuole di recitazione, sia in Inghilterra che negli States, e dal 1998 diventa la conduttrice di MTV Italia, diventando volto di diversi format dell’emittente per diversi anni, prima di dedicarsi alla radio. Ritorna a MTV nei primi anni 2001 dove prende parte del format Loveline, incentrato sulle tematiche sessuali, poi diventa la conduttrice di Amore Criminale sulla Rai. Dal 2014 presenta Kilimangiaro, e la sua presenza viene confermata anche nelle edizioni parallele.

Camila Raznovich si è sposata tre volte: la prima con un ragazzo australiano ma la relazione è naufragata dopo poco tempo. Decisamente più influente la relazione terminata in matrimonio con l’architetto Eugenio Campari, che è durata fino al 2015 prima di cessare ma senza strascichi (visto che i due hanno mantenuto un ottimo rapporto).
I due hanno avuto due figlie, Viola e Sole. Più recentemente Camila si è legata all’imprenditore francese Loic Fleury, che ha sposato lo scorso maggio.